Joe Biden a Palazzo Chigi con Matteo Renzi. Tutte le foto

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha ricevuto a Palazzo Chigi il vice presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.

Prima della visita a Palazzo Chigi, il vicepresidente degli Stati Uniti ha ottenuto il sostegno di Papa Francesco alla sua campagna “Moonshot”, presentata in Vaticano, che ha l’obiettivo di rendere disponibili per tutti cure avanzate contro il cancro.

Biden, il cui figlio 46enne Beau Biden è morto per un tumore al cervello l’anno scorso, ha fatto un discorso molto commovente nel corso di un summit sulle cellule staminali, ringraziando il Pontefice per il suo sostegno e per la vicinanza alla sua famiglia durante la visita negli Usa. “Io spero che le sue parole, le sue preghiere e la sua presenza possano dare beneficio a ogni genitore, fratello, sorella, madre e padre in lutto. Ci ha dato più conforto di quanto lui, penso, possa mai immaginare”, ha dichiarato prima di stringere la mano a Papa Francesco.

Il Pontefice ha definito inaccettabile che i pazienti che soffrono di tumori rari o di malattie rare durante l’infanzia siano messi da parte “perché investire su di loro non produrrebbe ritorni economici considerevoli”.

Biden ha ricordato che la lotta al cancro è urgente” e che “ogni giorno migliaia di persone muoiono, milioni sono alla ricerca disperata di speranza per avere un altro giorno, un altro mese, un altro anno. Un abbraccio ancora, un altro bacio”. Il vicepresidente Usa ha ricordato il momento in cui ha abdicato a futuri impegni politici per impegnarsi nella lotta per la ricerca e ha sottolineato che l’obiettivo finale è fare in modo che “la cura migliore sia disponibile per tutti, non soltanto per privilegiati e potenti”.

(Foto: Imagoeconomica/Stefano Carofei)
(Testo: Askanews)

ultima modifica: 2016-04-29T17:42:44+00:00 da Simona Sotgiu