La “glasnost” finanziaria dello Ior

Articolo tratto dal numero 54 (Dicembre 2010) della rivista Formiche L’ultima inchiesta che ha investito lo Ior, Istituto opere di religione, la banca del papa, riporta il Vaticano ai tempi di Paul Casimir Marcinkus, al crac dell’Ambrosiano degli anni ‘80 e al riciclaggio della tangente Enimont, il più grande caso di corruzione della Prima repubblica. […]

Fatti, commenti e analisi sul dopo Ratzinger. Lo speciale di Formiche.net

Le dimissioni di Papa Ratzinger hanno aperto dibattiti ed interrogativi. Ricostruiamo in rapida successione i fatti, le curiosità e gli approfondimenti che Formiche.net ha dedicato alla notizia. Fatti La notizia delle dimissioni di Papa Benedetto XVI è giunta in mattinata. Lo ha annunciato personalmente, in latino, durante il concistoro per la canonizzazione dei martiri di Otranto. […]

B-XVI, cronaca di un Papa scomodo

Articolo tratto dal numero 54 (Dicembre 2010) della rivista Formiche Confermare i fratelli nella fede, contribuire all’unità dei cristiani, fare pulizia nella Chiesa, allargare lo spazio della ragione alla dimensione trascendente, dimostrare che una libertà svincolata dalla verità fa il male e non il bene dell’uomo, chiedere a tutti di vivere non in base all’illuministico […]

I tre fili che Ratzinger ha spezzato

Un filo giallo, un filo rosso e un filo nero. Snodandoli e riannodandoli attorno alla millenaria araldica vaticana potremmo forse trovare il colore più vero della bandiera della Santa Sede dopo un evento sconvolgente e inaudito come le dimissioni del Pontefice. E contro i fattori di scandalo Benedetto XVI è stato forte e deciso

La necessaria virtù dell’ingerenza

Articolo tratto dal numero 54 (Dicembre 2010) della rivista Formiche Il rapporto tra la Chiesa e il mondo moderno appare incentrato nella relazione tra la fede, la speranza e la ragione. La fede intesa come portatrice di speranza e la ragione come scienza e storia. Una relazione che papa Ratzinger non percepisce come sfida della […]

Genesi ed effetti delle dimissioni del Papa

Che l’allora cardinale Joseph Ratzinger desiderasse, una volta compiuti i settantacinque anni di età, ritirarsi nella sua Germania per dedicarsi allo studio e alla scrittura di libri, non è certo un mistero. Si dice, infatti, che il cardinale Ratzinger, allora Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, si sia recato almeno tre volte da Papa Giovanni Paolo II per presentare le proprie dimissioni...

La risposta della serenità

Articolo tratto dal numero 54 (Dicembre 2010) della rivista Formiche Benedetto XVI è un papa molto amato da tanti cattolici. Ma duramente attaccato da diversi media internazionali, e anche da una piccola ma attiva minoranza all’interno della Chiesa. Vorrei riflettere su questi attacchi dialogando con un libro importante, Attacco a Ratzinger. Accuse, scandali, profezie e […]