“L’Imprenditore dell’Anno”. La XXI edizione del premio targato EY

“L’Imprenditore dell’Anno”. La XXI edizione del premio targato EY

Fino al 30 giugno sarà possibile iscriversi alla XXI edizione del Premio EY “L’Imprenditore dell’Anno”. Candidature aperte a tutti gli imprenditori italiani alla guida di aziende con fatturato di almeno 25 milioni di euro, attive da almeno 3 anni e con sede legale in Italia.

Un premio che vuole puntare sulla capacità manageriale made in Italy e che cerca figure che possano essere esempio e ispirazioni per gli altri. Le principali caratteristiche ricercate infatti sono spirito imprenditoriale, innovazione, visione strategica, responsabilità individuale e sociale d’impresa. Innovazione rimane comunque la parola-chiave del premio, come spiega Donato Iacovone (nella foto), amministratore delegato di EY in Italia e managing partner dell’area mediterranea: “Da più di vent’anni attraverso il Premio valorizziamo la capacità degli imprenditori italiani di interpretare le sfide del futuro attraverso innovazione, visione strategica e internazionalizzazione, perché possano essere di esempio per il tessuto economico del Paese. La sua storia ci dimostra come lo scenario, in questi anni, sia profondamente cambiato. L’innovazione, in particolare, è una leva fondamentale di sviluppo, sia nella organizzazione dei processi che nella implementazione di soluzioni basate sul digitale”.

La storia di questo premio dimostra come taluni personaggi siano stati anticipatori del mercato, con la capacità di individuare e trainare le opportunità. Tra i vincitori delle scorse edizioni ricordiamo Paolo Della Porta, l’allora presidente di Saes Getters S.p.A., Nerio Alessandri, presidente e amministratore delegato di Technogym S.p.A, Brunello Cucinelli, presidente e amministratore delegato dell’omonima azienda, Alberto Bombassei, presidente di Brembo, Federico Marchetti, amministratore delegato di Yoox Net-a-porter group, imprenditore dell’anno 2016.

Dal 2015 EY ha anche istituito il “Premio Start up”, nato per dare visibilità ai giovani che sono riusciti a dar vita a nuovi prodotti, nuovi processi e nuovi servizi. Luca Pellizzoni, partner EY, responsabile Italiano del Premio ha dichiarato: “Il Premio è ormai diventato un appuntamento consolidato per il mondo imprenditoriale, a livello nazionale e internazionale. Con il supporto di una giuria indipendente di altissimo profilo professionale, composta da rappresentanti appartenenti al mondo delle istituzioni, dell’economia e dell’imprenditoria, siamo certi che anche quest’anno individueremo e premieremo donne e uomini di comprovato talento e successo, che hanno dimostrato intraprendenza, creatività e impegno senza eguali e che oggi meritano un riconoscimento che li valorizzi ancora di più. Come EY, siamo orgogliosi del nostro contributo al processo di valorizzazione delle eccellenze imprenditoriali italiane.”

La proclamazione dei vincitori di questa edizione 2017 si terrà a Milano nel mese di novembre, a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana e il vincitore assoluto potrà partecipare anche a Best of the Best, durante il “World entrepreneur of the year”, evento che si terrà a giugno del 2018 a Montecarlo.

Per tutte le informazioni sul premio www.ey.com/it/eoy.

ultima modifica: 2017-04-08T08:00:49+00:00 da Francesca Scaringella

 

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>