Skip to main content

DISPONIBILI GLI ULTIMI NUMERI DELLE NOSTRE RIVISTE.

 

ultima rivista formiche
ultima rivista airpress

L’Iran vuole chiudere Hormuz. Minaccia (possibile) alla sicurezza marittima globale

L’Iran può chiudere Hormuz? Sì, in vari modi. Lo farà? Molto probabilmente no, almeno non in modo formale, per non intaccare soprattutto le relazioni regionali. Ma la vicenda della Msc Aires preoccupa il G7, che tiene la sicurezza navale tra i temi prioritari

L’istruttoria Golden Power chiusa sui cinesi di Ferretti fa precedente. Ecco perché

La Presidenza del Consiglio prende atto, senza conseguenze, della delibera con cui la società ha annullato la precedente decisione che aveva portato all’apertura di un dossier e alla richiesta di informazioni. Il caso, rivelato nei giorni scorsi da Formiche.net, è una prima volta in 12 anni dall’entrata in vigore dei poteri speciali. Tra i rappresentanti del gruppo anche gli avvocati Sciaudone e Mattarella

Ecco la competizione per l'export di droni nel Golfo analizzata dall'Iiss

Durante gli ultimi decenni l’interesse dei Paesi del Golfo Persico verso i droni è continuato a crescere. Cina e Turchia sono i principali produttori di riferimento, ma anche sul piano domestico c’è fermento. E c’è l’incognita Usa

Tutti contro i profughi siriani. Cristiano racconta il Libano di oggi

La questione dei profughi siriani è esplosiva. Si tratta di due milioni di persone, in gran parte nullatenenti, in un Paese sprofondato nel baratro della più devastante crisi economica: fino a cinque anni fa un dollaro valeva 1500 lire libanesi, ora ne vale circa 100mila. Può un Paese del genere, che non arriva a cinque milioni di abitanti, ospitare due milioni di profughi? Il racconto di Riccardo Cristiano

Passa in Senato il ddl Valditara che ridà centralità al voto di condotta per arginare violenze da parte di allievi nei confronti di terzi. Con 5 non si sarà ammessi alla classe successiva. Previsti percorsi di educazione etica e giuridica. Il parere del preside e accademico Eusebio Ciccotti, che parte da Jean Vigo

Green Deal, non sarà la retorica dell’Ue a salvare il pianeta. Scrive Polillo

In nome della lotta contro il riscaldamento globale, l’Europa indossa il saio del pentimento, ridimensionando se non distruggendo il proprio patrimonio industriale. Aprendo così la porta, o meglio il portone, alle maggiori esportazioni cinesi, la cui produzione ha sull’ambiente un impatto ancor più devastante. Il commento di Gianfranco Polillo

Il blitz delle Idf mette a nudo le debolezze degli ayatollah. La versione di D'Anna

L’attacco contro Isfahan preoccupa i vertici militari iraniani, soprattutto per le sue modalità operative. Che suggeriscono una vulnerabilità dell’infrastruttura nucleare di Teheran ad azioni esterne. L’analisi di Gianfranco d’Anna

Anche Samsung tra i beneficiari del Chips Act. E ora restano le briciole

L’azienda coreana, leader nei chip di memoria, ha ottenuto dal Dipartimento del Commercio altri generosi incentivi per costruire fab avanzate in Texas. Fino ad ora, la strategia di reshoring degli Usa ha pagato, attirando i tre più grandi player dell’industria dei semiconduttori ad investire sul suolo nazionale

Così Leonardo e Textron candidano il M-346 per addestrare i piloti Us Navy

Le due aziende mirano ad ottenere l’appalto per fornire nuovi addestratori alla Us Navy. E per il loro progetto non puntano solo al veicolo in sé, ma a tutto il sistema che si associa ad esso. Lo stesso del programma F-35

INTERVISTE

Dalle promesse di Capri, alle azioni concrete. Parsi analizza il G7

"Penso che l'Italia debba dimostrare, nei fatti, di essere un punto di forza della coalizione e non solo un sostenitore molto vocale", dice a Formiche.net al termine del G7 di Capri il prof. Vittorio Emanuele Parsi, uno degli analisti più attenti del panorama internazionale. Punta l'indice contro l'emergenza ucraina, dove ...

Geotecnologia e poteri nella metamorfosi del mondo. La lezione di Giuseppe Rao

Capitalismo, disordine mondiale, connettività. Ecco cosa ha detto Giuseppe Rao, docente presso l’Università di Sassari nonché consigliere della Presidenza del Consiglio dei ministri, al Master in Intelligence dell’Università della Calabria, diretto da Mario Caligiuri

Nuove frontiere aziendali. Bodini spiega perché un podcast sul purpose

Esplorare il significato profondo del purpose aziendale, cercando di rendere fruibile il concetto e di fornire uno strumento utile ai giovani e agli imprenditori delle piccole e medie imprese. Un racconto di otto puntate nel podcast originale di Intesa Sanpaolo. Il progetto spiegato dall’autrice, Chiara Bodini

Con l'Ucraina senza se e senza ma. Da Capri pieno sostegno a Kyiv

Nel documento riguardante l’Ucraina, i membri del G7 riaffermano il loro sostegno al Paese fino al raggiungimento di una “pace giusta”. Nel testo si menzionano nucleare, energia, sanzioni, ma anche diritti umani e ricostruzione

Processo di Roma e Piano Mattei, la strategia sulle migrazioni della ministeriale di Capri

La prima azione prescritta è quella di sostenere i partner africani nell’affrontare le cause profonde dell’instabilità, promuovendo al contempo un ciclo di crescita fondato sull’enorme potenziale del continente. Il riferimento è ad una transizione giusta e pulita e ad una crescita dell’accesso all’energia elettrica, offrendo soluzioni alternative alla migrazione irregolare. In sostanza un’accelerazione verso bisogni primari per tutti

L’affiancamento da mettere in campo verso i governi africani è imprescindibile: si tratta di esecutivi che affrontano una serie di contingenze che possono condurre al terrorismo, all’estremismo violento e all’instabilità. Sviluppo e democrazia si rafforzano a vicenda e per questa ragione il G7 sottolinea l’importanza di elezioni libere ed eque per soddisfare le esigenze e le aspettative dei cittadini

Guerra alle fake news per elezioni libere da interferenze. Il G7 contro la disinformazione

I ministri degli Esteri si sono impegnati a collaborare per proteggere la democrazia dalle interferenze straniere e dall’utilizzo dell’Intelligenza artificiale per minare le democrazie

L'Europa di domani dovrà partire da Letta e Draghi. Parla Barba Navaretti

Mercato unico e debito comune sono due capisaldi per costruire un’Unione a prova di shock e superpotenze. E anche la difesa europea ha il suo senso profondo, a cominciare dal grande risparmio che ne deriverebbe. Per questo, qualunque classe dirigente esca dalle urne dell’8 e 9 giugno, non potrà ignorare questi documenti. Intervista all’economista e docente alla Cattolica di Milano, Giorgio Barba Navaretti

Dalle promesse di Capri, alle azioni concrete. Parsi analizza il G7

È stato un bene inserire il Libano nell’agenda europea, per ricordare che la stabilità mediorientale non riguarda solo Israele e i palestinesi, ma riguarda la regione nel suo complesso. E il Libano è a rischio di coinvolgimento in questo conflitto molto elevato. L’Ue? O mette le ali e corre, oppure se continua a camminare come uno struzzo prima o poi verrà braccata”. Intervista all’analista e docente all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Vittorio Emanuele Parsi

Da Capri, la ministeriale G7 guarda all’Indo Pacifico

La ministeriale del G7 a Capri ha avuto un focus particolare sull’Indo Pacifico. Metà della sezione “sfide globali” del communiqué è occupata dai temi e dai dossier della regione. Ecco di cosa si è parlato, dalla Cina alla libertà di navigazione

Adolfo Urso, Giampiero Massolo, Luca Parmitano, Teodoro Valente, Cristina Leone e Stefano Mele fanno il punto sulla Space economy italiana nel corso del simposio Più Spazio per tutti! di Fondazione Roma. Un evento che ha permesso al presidente della fondazione, Franco Parasassi, di lanciare un fondo di investimento da un milione per sostenere progetti spaziali dei giovani italiani

VIDEO

La Sioi celebra i 75 anni della Nato con Mattarella. Il video

Formiche celebra a Milano il numero 200. Il video

La Nato 75 anni dopo. Appunti sul futuro. Il live talk di Formiche

La strategia Ue per l’industria della difesa è solo il primo passo. Intervista ad Antonio Parenti

A Palazzo Roverella la mostra “Henri de Toulouse-Lautrec. Parigi 1881-1901”. Il video

Italia protagonista dell’innovazione nella Nato. Intervista con Deeph Chana

Innovazione e sostenibilità. Ivan Bassato racconta la strategia di Adr per il 2024

Tecnologie di frontiera e made in Italy. Il video della presentazione del Rapporto Ced

Agenti stranieri. La Georgia si divide sulla legge d'ispirazione russa

Dopo un anno, al Parlamento di Tbilisi è stata riproposta una legge abbandonata un anno fa a causa delle proteste. Il popolo e le istituzioni georgiane si dividono riguardo al provvedimento, mentre l’Occidente lo critica pubblicamente

Piano Mattei, Medio Oriente e Nato. Tutti gli spunti del G7 da Capri

Spazio anche ad un bilaterale con il segretario per gli Affari esteri, del Commonwealth e dello sviluppo del Regno Unito, David Cameron, a margine della ministeriale Esteri G7, a cui Tajani ha ribadito il costante supporto a favore di Kiev a tutti i livelli con l’obiettivo di raggiungere una pace giusta e duratura. Siparietto per il compleanno di Blinken

Erdogan si schiera con Hamas nel silenzio della Nato. Il corsivo di Cangini

Erdoğan definisce i terroristi di Hamas dei “combattenti per la libertà” e ne riceverà a Istambul il capo dell’ufficio politico. Non solo ha islamizzato la Turchia, ma è il principale sostenitore di Putin, consentendo alle merci occidentali di aggirare le sanzioni a Mosca triangolando con i porti del suo Paese. Non si capisce però come possano i paesi dell’Alleanza atlantica, di cui la Turchia è un membro illustre, continuare a far finta di nulla. Il corsivo di Cangini

Ibm prepara le aziende all'AI Act. La sua soluzione? Elementare, watsonx

L’azienda ha organizzato una tavola rotonda virtuale con la stampa per parlare del modo in cui intende supportare le varie società con il suo strumento. Ponendo l’accento su un aspetto tutt’altro che secondario: la regolamentazione deve correre di pari passo con lo sviluppo tecnologico

Perché il Niger è il simbolo dell'Africa che il G7 intende riagganciare

Il caso Niger continua a essere un esempio di scollamento tra gli interessi occidentali in Africa e quelli dei locali. Al G7 Esteri, ospite il capo della diplomazia della Mauritania, si parla anche del continente, mentre a Niamey sfilano i corte pro-Russia e anti-Usa

Premierato, per Dini un rischio per Balboni un'opportunità. L'evento alla Camera

I poteri del Presidente della Repubblica, il premier eletto direttamente dai cittadini e le prerogative dell’elettorato. La riforma istituzionale sta creando molto dibattito nel Paese: tra chi ne sostiene l’urgenza e chi invece mette in guardia da possibili rischi. Le opinioni a confronto, ieri pomeriggio alla Camera, all’evento organizzato dal presidente dell’Academy Spadolini, Luigi Tivelli

Mosca pensa al divieto di TikTok. Crepe tra Putin e Xi

ll potente Roskomnadzor deciderà l’8 maggio se bloccare o meno l’app. Dietro alla questione della localizzazione dei dati c’è l’accordo anti fake news tra il social e Kyiv

Bene il patto Italia-Usa sulle interferenze ma ora… L’opinione di Harth

Il memorandum sul contrasto alla manipolazione delle informazioni da parte di Stati esteri firmato a Capri è una buona notizia, che dimostra la strada fatta. Ma ce n’è ancora molta davanti. L’intervento di Laura Harth, campaign director di Safeguard Defenders

Anche il Libano al centro del Consiglio europeo (grazie all'Italia)

L’iniziativa del governo italiano nasce all’indomani della visita in Libano di Giorgia Meloni il 27 e 28 marzo scorsi: in quell’occasione l’esigenza di incrementare l’attenzione internazionale sulla difficile situazione che si trova ad affrontare il Paese ha subito un’accelerazione

le nostre riviste

Il secolo indiano. Dall’Indo-Pacifico all’Atlantico, passando per il Mediterraneo
aprile 2024

Il secolo indiano. Dall’Indo-Pacifico all’Atlantico, passando per il Mediterraneo

Io, astronauta. Il lavoro nello spazio raccontato dai protagonisti
marzo 2024

Io, astronauta. Il lavoro nello spazio raccontato dai protagonisti

Da De Gasperi all’IA: come si scrive la storia. Lezioni di futuro
marzo 2024

Da De Gasperi all’IA: come si scrive la storia. Lezioni di futuro

L’Europa (in)difesa. Tutte le mosse di Bruxelles
febbraio 2024

L’Europa (in)difesa. Tutte le mosse di Bruxelles

Dalla parte giusta. Perché sostenere (ancora) l’Ucraina
febbraio 2024

Dalla parte giusta. Perché sostenere (ancora) l’Ucraina

Boots on the ground. Verso una dimensione terrestre europea
gennaio 2024

Boots on the ground. Verso una dimensione terrestre europea

Italia alla guida dei Grandi. Una bussola ragionata per la presidenza del G7
gennaio 2024

Italia alla guida dei Grandi. Una bussola ragionata per la presidenza del G7

Oltre Mach 5. Sfide e opportunità dell’evoluzione ipersonica
dicembre 2023

Oltre Mach 5. Sfide e opportunità dell’evoluzione ipersonica

Bastano le rinnovabili? Il dilemma della sicurezza energetica dopo la Cop28
dicembre 2023

Bastano le rinnovabili? Il dilemma della sicurezza energetica dopo la Cop28

Ri-lancio Europa. Da Siviglia, un nuovo approccio allo Spazio
novembre 2023

Ri-lancio Europa. Da Siviglia, un nuovo approccio allo Spazio

L’incendio. Medio Oriente in fiamme. Perché la Cina sorride
novembre 2023

L’incendio. Medio Oriente in fiamme. Perché la Cina sorride

Spese in Difesa. Prospettive e obiettivi degli impegni italiani
ottobre 2023

Spese in Difesa. Prospettive e obiettivi degli impegni italiani

Risiko Europa. Geografie e alleanze, la mappa delle elezioni che cambieranno il volto dell’Ue
ottobre 2023

Risiko Europa. Geografie e alleanze, la mappa delle elezioni che cambieranno il volto dell’Ue

La rivoluzione suborbitale
ottobre 2023

La rivoluzione suborbitale

La sicurezza al tempo dell’IA. L’impatto strategico delle nuove tecnologie
agosto 2023

La sicurezza al tempo dell’IA. L’impatto strategico delle nuove tecnologie

Labour migration. L’Italia e la questione lavoro
agosto 2023

Labour migration. L’Italia e la questione lavoro

Economia e (in)sicurezza Tra resilienza e Intelligence
luglio 2023

Economia e (in)sicurezza Tra resilienza e Intelligence

Le sfide dell’Occidente. Dall’Indo-Pacifico al procurement
giugno 2023

Le sfide dell’Occidente. Dall’Indo-Pacifico al procurement

L’anti-divo Giulio Andreotti. Una memoria viva
giugno 2023

L’anti-divo Giulio Andreotti. Una memoria viva

Aspettando Vilnius. Nuovi orizzonti per l’Alleanza
maggio 2023

Aspettando Vilnius. Nuovi orizzonti per l’Alleanza

Io, astronauta. Il lavoro nello spazio raccontato dai protagonisti
marzo 2024

Io, astronauta. Il lavoro nello spazio raccontato dai protagonisti

L’Europa (in)difesa. Tutte le mosse di Bruxelles
febbraio 2024

L’Europa (in)difesa. Tutte le mosse di Bruxelles

Boots on the ground. Verso una dimensione terrestre europea
gennaio 2024

Boots on the ground. Verso una dimensione terrestre europea

Oltre Mach 5. Sfide e opportunità dell’evoluzione ipersonica
dicembre 2023

Oltre Mach 5. Sfide e opportunità dell’evoluzione ipersonica

Ri-lancio Europa. Da Siviglia, un nuovo approccio allo Spazio
novembre 2023

Ri-lancio Europa. Da Siviglia, un nuovo approccio allo Spazio

Spese in Difesa. Prospettive e obiettivi degli impegni italiani
ottobre 2023

Spese in Difesa. Prospettive e obiettivi degli impegni italiani

La rivoluzione suborbitale
ottobre 2023

La rivoluzione suborbitale

La sicurezza al tempo dell’IA. L’impatto strategico delle nuove tecnologie
agosto 2023

La sicurezza al tempo dell’IA. L’impatto strategico delle nuove tecnologie

Le sfide dell’Occidente. Dall’Indo-Pacifico al procurement
giugno 2023

Le sfide dell’Occidente. Dall’Indo-Pacifico al procurement

Aspettando Vilnius. Nuovi orizzonti per l’Alleanza
maggio 2023

Aspettando Vilnius. Nuovi orizzonti per l’Alleanza

ABBONATI SUBITO

Geopolitica, innovazione, Salute & Public Affairs

Scegli la newsletter che fa per te e rimani sempre aggiornato. È gratis!

ISCRIVITI ORA

Scegli l’abbonamento giusto per te!