Skip to main content

Le partite, il racconto e gli arditi del calcio (e non solo). La riflessione di Cristiano

Sembra che la palestra del racconto del calcio non possa più essere un vettore popolare di rispetto nella passione, di ragionamento pur nella scelta del proprio campo. Magari quello della Nazionale. La riflessione di Riccardo Cristiano

Tutte le tappe di Urso (e del Piano Mattei) in Eritrea

Urso, dopo essere stato ricevuto dal presidente Afwerki e i ministri del governo di Asmara, visiterà l’azienda tessile italiana ZaEr-Dolce Vita, la “Casa degli italiani” e anche la mostra fotografica “Annulliamo la Distanza – Anladi”. Il ministro è accompagnato da una delegazione di imprese italiane tra cui Enel, Fincantieri, Ferrovie dello Stato e Bonifiche Ferraresi

Usa-Cina, come (non) procede la cooperazione contro il fentanyl

La scorsa settimana Washington ha incriminato una rete legata a una “banca clandestina” che sostiene il cartello di Sinaloa. Pechino ha collaborato, ma è un caso più unico che raro

Contro il deficit l'arma del Pnrr. Il governo prepara la richiesta della sesta rata

Palazzo Chigi, anche per provare a mitigare l’effetto della correzione sui conti imposta dall’Europa e dal ritorno del Patto di stabilità, spinge sugli investimenti del piano e chiede lo sblocco della sesta tranche. Guardia di Finanza e Mezzogiorno i focus

​A Milano l’appuntamento annuale di Sace per fare il punto della situazione sullo stato di salute di uno dei polmoni dell’economia italiana. Quest’anno vendite in allungo al +3,7%, ma nel 2025 ci sarà uno sprint al 4,5%. E c’entra anche l’Intelligenza Artificiale

Perché il Ppe deve dialogare con Ecr. Parla De Meo (FI)

Conversazione con l’europarlamentare di Forza Italia: “Siamo convinti che il dialogo è la parte vincente dell’Europa e l’Europa è il luogo della condivisione non della divisione. Non possiamo non tener conto che gli elettori europei hanno dato una parte della loro fiducia al gruppo dei conservatori”

L'euro digitale, pregi e difetti di una rivoluzione. Scrive D'Anna

Per fronteggiare la deriva sempre più aggressiva e speculativa delle criptovalute, il sistema bancario europeo ha messo a punto e sta avviando operativamente l’antidoto della valuta digitale comunitaria. L’analisi di Gianfranco D’Anna

Di cosa parlerà John F. Kerry al Global energy transition congress

Di Andrea Franceschi

Si stima che servano 37 trilioni di dollari, di cui l’80% destinato alle tecnologie di transizione, per sostenere il percorso verso una transizione effettiva entro il 2050. Di questo e tanto altro parlerà John F. Kerry all’inaugurazione di Get24 Global energy transition congress, il forum globale per l’accelerazione della transizione energetica che si terrà a Milano il primo luglio

Donne e diritti, quale ruolo nella professione forense e nella società. Parla Frojo

In un intreccio tra diritto, storia e costume, il libro “Se la Giustizia è donna” racconta il percorso di emancipazione femminile reso possibile anche grazie all’avvocatura. È la storia delle “pari opportunità”. Eppure, la componente femminile è spesso considerata una “diversità” da discriminare più che un valore. E, dunque, ancora sottovalutata, ignorata, penalizzata dal punto di vista reddituale e della rappresentanza in ruoli di vertice. Colloquio con Elvira Frojo

INTERVISTE

Democrazie contro autocrazie. La battaglia dell’IA spiegata da Imbrie (Georgetown)

Andrew Imbrie, docente alla School of Foreign Service della Georgetown University, si definisce un “ottimista di natura”, anche quando si tratta degli impatti dell’intelligenza artificiale. Serve, però, uno sforzo collettivo per evitare i rischi. L’intelligenza artificiale è stata al centro del vertice dei leader del G7 della scorsa settimana. Qual ...

L'Ue è solidamente al fianco di Kyiv. Ma gli altri?

Mentre l’Ucraina avvia i colloqui di adesione, l’Ue approva un nuovo pacchetto di sanzioni e una prima tranche di aiuti finanziata dagli asset russi. Ma per Kyiv non ci sono solo buone notizie

Cosa potrebbero imparare gli storici detrattori della Dc dalla sinistra sociale. Scrive Merlo

Anche di fronte a una rivisitazione/rilettura storico politica della Democrazia cristiana ad 80 anni dalla nascita e a 30 anni dalla sua fine, i “cattivi maestri” non cessano mai di esistere. Lo erano ai tempi del “né con lo Stato e né con le Brigate Rosse”, lo erano con i vari “appelli” e lo sono tutt’oggi

Perché la regionalizzazione può far bene alla salute. La versione di Sergio Dompé

Negli ultimi trent’anni il farmaceutico italiano ha parzialmente recuperato il prestigio perduto a causa di politiche miopi. L’Europa? Rivaluti le proprie strategie per mantenere la competitività. L’analisi di Sergio Dompé

Cyber security, ecco i segreti della strategia cinese

Di Eugenio Benincasa

L’industria degli hacker su commissione al centro del complesso ecosistema cibernetico cinese. Il report “From Vegas to Chengdu” di Eugenio Benincasa, Senior researcher in cyber defense presso il Center for security studies (Css) dell’Eth Zurich

Washington ha deciso: sanzioni ai dirigenti della società russa e divieto di vendita per i software. Una mossa che riguarda chiunque li utilizzi, anche al di fuori degli Stati Uniti. Ecco perché

Kaspersky

Lucchini nuovo presidente di AmCham. Cosa si è deciso all'assemblea dei soci

Nel corso della assemblea annuale sono state rinnovate le cariche sociale. Oltre al presidente Lucchini, sono stati eletti il vicepresidente vicario Luca Franzi, i vicepresidenti Elena Alberti, Penske Automotive, Laura Galli, Stefano Rebattoni, il tesoriere Maricla Pennesi. E poi i consiglieri già cooptati durante l’anno Giorgia Favaro, Laura Galli, Mauro Macchi,Marco Piccitto, Paola Pirotta, e i nuovi consiglieri Angelo Puca, Nicolò Mardegan, Fiorella Passoni, Massimo Petrone, Thomas D. Smitham

Russia e Cina, alleate più a parole che a fatti. Ecco perché

A prima vista sembrano sodali di vecchia data. In parte lo sono, ma fino a un certo punto. Quando ci sono di mezzo gli interessi e l’energia, le cose cambiano. Ecco cosa scrive Junhua Zhang, economista senior associate presso l’Istituto europeo per gli studi asiatici

Tutti i giochi di Giorgia Meloni. Il commento di Sisci

La presidente Meloni dovrebbe lasciar la caciara delle riforme, e pensare all’economia senza fare troppi errori all’estero. È per il suo bene e per quello dell’Italia. Il commento di Francesco Sisci

Cosa dice lo scontro Farage-Johnson della campagna elettorale Uk

Farage accusa un quotidiano vicino ai conservatori di collaborare con il Cremlino. Nei giorni scorsi un laburista aveva accusato il governo Johnson di aver diffuso un bollettino su una talpa cinese per coprire il Partygate. Due casi di pericolosa strumentalizzazione della sicurezza nazionale

GLI SPECIALI

Francoforte aggiorna i lavori per l’emissione sul mercato, entro fine 2025, dell’asset chiamato a rispondere alla moneta digitale cinese. Privacy e transazioni offline sono i punti su cui si lavora

VIDEO

Perché questo è il “secolo indiano”. Il live-talk di presentazione della rivista Formiche

La Sioi celebra i 75 anni della Nato con Mattarella. Il video

Formiche celebra a Milano il numero 200. Il video

La Nato 75 anni dopo. Appunti sul futuro. Il live talk di Formiche

La strategia Ue per l’industria della difesa è solo il primo passo. Intervista ad Antonio Parenti

A Palazzo Roverella la mostra “Henri de Toulouse-Lautrec. Parigi 1881-1901”. Il video

Italia protagonista dell’innovazione nella Nato. Intervista con Deeph Chana

Innovazione e sostenibilità. Ivan Bassato racconta la strategia di Adr per il 2024

Come salvare il caffè dal cambiamento climatico. La sfida raccontata da Andrea Illy

Di Andrea Illy

Il climate change produce gravi conseguenze sulla sicurezza alimentare e sociale delle comunità agricole del caffè. Tra i 25 milioni di famiglie che lavorano nei Paesi tropicali nelle piantagioni sono poche quelle che riescono a superare la soglia della povertà, con un reddito di 3,2 dollari al giorno. Così, soltanto il 5% circa del valore del mercato globale del caffè torna nelle piantagioni. Il commento di Andrea Illy, presidente di Illycaffè

Hard Times, le nuove guerre e la difesa europea

L’annuario Cespi 2024, edito da Donzelli e curato quest’anno da Alberto Pagani, si intitola “Hard Times. Le nuove guerre e la difesa europea”. Il lavoro verrà presentato l’otto luglio 2024 in Senato, nella Sala Capitolare presso il Chiostro del Convento di Santa Maria Sopra Minerva e rappresenta un’autorevole analisi multidisciplinare sullo stato e sulle prospettive del ruolo dell’Europa in un momento nel quale i conflitti hanno definitivamente cambiato forma e natura. La recensione di Andrea Monti, professore incaricato di Digital Law, Università di Chieti-Pescara

Cos’è la diplomazia culturale nel mondo geopolitico. Scrive Bassan

Di Marco Bassan

Capire la propria posizione geografica e strategica, unica all’interno dello scenario mediterraneo, europeo e globale rappresenta una strada necessaria da percorrere per costruire una propria visione, alternativa e parallela a quelle dominanti. La via italiana potrebbe ispirare altri Paesi che non vogliono sottostare a loro volta alla pressione della hyper-contemporaneità, e desiderano identificare un nuovo equilibrio su cui basare la propria crescita. In particolar modo quei Paesi del Mediterraneo per i quali l’Italia, per ragioni meramente geografiche, fa da ago della bilancia. L’intervento di Marco Bassan, fondatore Spazio Taverna

Perché Modi salterà il vertice della Sco. Necessità e messaggio diplomatico

Modi non sarà ad Astana per ragioni di agenda parlamentare, ma anche perché l’India sta mandando messaggi diplomatici a proposito della sua presenza nella Shanghai Cooperation Organization

Democrazie contro autocrazie. La battaglia dell’IA spiegata da Imbrie (Georgetown)

“La storia ci insegna che l’innovazione tecnologica è intrinsecamente legata ai contesti geopolitici”, dice l’autore del libro “Il nuovo fuoco”. Le aziende possono contribuire a bilanciare innovazione e responsabilità, aggiunge sottolineando la necessità di un monitoraggio rigoroso degli impegni

Cosa non funziona nel baratto tra autonomia differenziata e premierato. L'opinione di Bonanni

Più che coltivare l’avventura di far votare il premier ai cittadini, si pensi a ridare la possibilità di eleggere direttamente i rappresentanti dei loro territori oggi decisi dai segretari dei partiti. Il commento di Raffaele Bonanni

Dal sogno di De Gasperi al summit nel Regno Unito. La Comunità politica europea vista da Garonna

Di Paolo Garonna

Il prossimo summit della Comunità politica europea (Cpe) si terrà il 18 luglio al Blenheim Palace. La diplomazia italiana potrà svolgere un ruolo significativo nel portare all’attenzione della comunità pan-europea i problemi dell’Euromediterraneo a partire dai conflitti in corso nella regione, alle esigenze di cooperazione tra la sponda nord e quella sud, ai programmi di ricostruzione e di sviluppo dei Paesi dell’area molto esposti alle transizioni digitali, ambientali e sociali dell’intera area paneuropea. L’analisi di Paolo Garonna, professore di economia alla Università Luiss e presidente della European League for Economic Cooperation – Italia

Economia e dissonanze cognitive alla vigilia del voto Usa. L'analisi di Castellaneta

Nonostante i buoni risultati economici, Biden non riesce a decollare nei consensi mentre una visione negativa della realtà socio-economica, amplificata dai mass-media del campo repubblicano, favorisce Trump. La comunicazione avrà dunque un ruolo chiave nel determinare il risultato della competizione elettorale. L’analisi di Giovanni Castellaneta

Vi racconto la missione del Cnel nell'era degli shock globali. Scrive Brunetta

Di Renato Brunetta

Pubblichiamo un estratto dell’intervento del presidente del Cnel, Renato Brunetta, nell’ambito della tavola rotonda “Il manifesto per nuove economie e politiche per l’italia nell’era degli shock globali”, organizzata in occasione della conferenza internazionale “Manifesto and research frontiers for a renaissance in economics”

LE NOSTRE RIVISTE

Un patto per la sicurezza alimentare. Perché la geopolitica del cibo diventa una priorità
giugno 2024

Un patto per la sicurezza alimentare. Perché la geopolitica del cibo diventa una priorità

IA per la Difesa. Pronti per nuove regole?
maggio 2024

IA per la Difesa. Pronti per nuove regole?

Trump 2?
maggio 2024

Trump 2?

Difesa, l’industria c’è. Il budget?
aprile 2024

Difesa, l’industria c’è. Il budget?

Il secolo indiano. Dall’Indo-Pacifico all’Atlantico, passando per il Mediterraneo
aprile 2024

Il secolo indiano. Dall’Indo-Pacifico all’Atlantico, passando per il Mediterraneo

Io, astronauta. Il lavoro nello spazio raccontato dai protagonisti
marzo 2024

Io, astronauta. Il lavoro nello spazio raccontato dai protagonisti

IA per la Difesa. Pronti per nuove regole?
maggio 2024

IA per la Difesa. Pronti per nuove regole?

Difesa, l’industria c’è. Il budget?
aprile 2024

Difesa, l’industria c’è. Il budget?

Io, astronauta. Il lavoro nello spazio raccontato dai protagonisti
marzo 2024

Io, astronauta. Il lavoro nello spazio raccontato dai protagonisti

ABBONATI SUBITO

Geopolitica, innovazione, Salute & Public Affairs

Scegli la newsletter che fa per te e rimani sempre aggiornato. È gratis!

ISCRIVITI ORA

Scegli l’abbonamento giusto per te!