Se il PD continua a non capire

Se il PD continua a non capire

Non scriverò molto, perché non servirà. Oggi il Senatore Marcucci insieme a un nutrito gruppo di senatrici  e senatori PD, ha lanciato, a suo parere, una intelligente e sensata manifestazione contro il Decreto Sicurezza voluto da Matteo Salvini.

L’immagine in copertina ci dice tutto: Decreto Salvini più Clandestini. E giù di sorrisi, magliette e cartelli. Ecco, continuare a fare disastri di questo tipo dal punto di vista della comunicazione necessita una particolare competenza nefasta. O forse è inadeguatezza profonda e dunque, tante e tanti di quelli che stanno al Senato a rappresentare il PD dovrebbero invece dedicarsi ad altro e certo non nel nome del PD.

La parola clandestini è una volgarità infamante inventata dalla Lega. Gli esponenti politici del PD dovrebbero, per avere anche solo la parvenza di alternativa, evitare come la peste l’uso di questo vocabolario e rinunciare a fare sceneggiate in salsa grillina.

Non è stata una scelta né intelligente né vantaggiosa. Anzi, oserei dire pure eticamente sbagliata dal punto di vista di chi si vuole proporre come alternativa credibile, seria e competente a questa destra becera.

Peccato, è stata persa un’altra occasione per fare battaglia da vera opposizione. Si è preferito continuare con un teatrino all’inseguimento della Lega e del M5S. Vergognoso e imbarazzante, per loro, ma anche per una comunità che purtroppo si ritrova certa gente eletta in sua rappresetanza.

ultima modifica: 2018-11-08T00:39:43+00:00 da Federico Quadrelli