Il lato intellettuale di Brigitte Trogneux

Il lato intellettuale di Brigitte Trogneux
L’articolo di Rossana Miranda

In questi mesi molto si è detto di Brigitte Trogneux, moglie del presidente francese Emmanuel Macron. Che ha molti più anni del marito e che adora minigonne e abiti corti. A 64 anni, sfoggia uno stile sbararizzo che fa impazzire la stampa internazionale

IL RUOLO DI BRIGITTE

Tuttavia, Brigitte è molto più di una sessantenne che non sembra voler invecchiare. La première dame è considerata uno dei consiglieri più importanti dell’Eliseo e il suo ruolo è stato fondamentale nella candidatura di Macron e la vittoria elettorale. “Sono io perché sono lei”, ripete Macron come un mantra ad ogni intervista sulla sua vita politica e personale.

Secondo alcune fonti, lei si è fatta bene i calcoli: alle elezioni presidenziali del 2022 avrebbe avuto troppi anni per contribuire positivamente all’immagine del marito. Così è stata lei la principale promotrice di una candidatura immediata con il neonato partito En Marche!, anche se per molti la decisione sembrava prematura.

FIRST LADY INTERNAZIONALI

Mentre la first lady giapponese Akie Abe ha finto di non parlare inglese per evitare la conversazione con il presidente Donald Trump ad una cena del G20 a luglio, Melania Trump – che parla cinque lingue – sembra preferire un profilo basso e si mantiene lontana da prese di posizione. Tranne quando si tratta del marito e l’ex moglie Ivana Trump (qui l’articolo di Cristiana Rizzo).

LA PASSIONE PER L’ISTRUZIONE

Brigitte Macron, invece, è una first lady di alto livello. Negli anni ‘80 è stata insegnante di letteratura al Collège Lucie-Berger a Strasbourg. Poi, nella decade degli anni ’90, è stata professoressa di francese, latino e teatro al Lycée la Providence, una scuola gesuita ad Amiens. Ed è lì dove ha conosciuto il giovane studente Emmanuel Macron. Secondo la Bbc, Brigitte Trogneaux ha confessato che il presidente aveva 15 anni e l’ha conquistata perché “si sentiva superata dall’intelligenza di quel ragazzo”.

SEXY E INTELLETTUALE 

Il giornalista e presentatore televisivo francese Sthéphane Bern considera Brigitte “una première dame intellettualmente all’altezza”. Per l’anchorman di France TV, non ci sono paragoni con le precedenti first lady Valérie Trierweiler, Carla Bruni o Julie Gayet. In un’intervista a Point, Bern racconta l’amicizia che lo lega alla first lady francese da molto tempo. Loda le sue qualità umane ed intellettuali: “È una donna eccezionale. Ho visto molte first lady e, intellettualmente, la signora Macron è superiore. Fa domande che gli altri non chiederebbero. […] Parla di Chateaubriand, Flaubert, della letteratura, dell’insegnamento… Ha un profondo amore per la storia e il patrimonio culturale. […] È incredibilmente sexy. Una cosa che la distingue dal resto del mondo è che ricorda le conversazioni e nomi e cognomi dei bambini. […] Brigitte Macron non viene dall’alto, ma sa come arrivarci”.

ultima modifica: 2017-10-22T10:03:53+00:00 da Rossana Miranda

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: