Nominato il comandante del Fleet Forces Command Usa. Sarà il vice ammiraglio Grady

Nominato il comandante del Fleet Forces Command Usa. Sarà il vice ammiraglio Grady
Sono state ufficializzate le nuove nomine che riguardano i vertici della marina militare Usa. Designato anche il nuovo comandante della sesta flotta con sede a Napoli, delle forze sottomarine e del Cyber Command

La Marina Usa ha il suo nuovo comandante a quattro stelle. Il vice ammiraglio Christopher Grady, attualmente a capo della sesta flotta USA, è stato nominato infatti comandante dello United States Fleet Forces Command (Usffc), con quartier generale a Norfolk, in Virginia, sostituendo così il comandante attuale, l’ammiraglio Phil Dadson. Davidson, a sua volta, è il principale candidato per la carica di comandante della flotta Usa nel Pacifico, guidata dall’ammiraglio Harry Harris prima che quest’ultimo venisse nominato ambasciatore Usa in Australia.

La Usffc assicura la difesa del continente nordamericano ed è stata creata nel 1906 con il nome di United States Atlantic Fleet. Il suo raggio d’azione si dispiega principalmente nell’Atlantico, dal polo nord al polo sud. Nel suo ruolo, Grady collaborerà anche con la flotta Usa nel Pacifico, fornendole le risorse di cui dovesse avere bisogno. Difatti, non è da escludere che i suoi compiti potranno in futuro anche implicare più alti livelli di responsabilità relativamente alle forze Usa dispiegate nel Pacifico.

Il ruolo lasciato vacante da Grady è stato assegnato a Lisa Franchetti, vice ammiraglio di origini italiane, che diventa così il primo comandante donna della sesta flotta Usa, con sede a Napoli.

Contemporaneamente, Franchetti diventerà anche vice comandante delle Forze navali americane in Europa e delle Forze navali statunitensi in Africa.

Il giro di nomine ha riguardato anche il vice ammiraglio Charles Richard, chiamato a guidare le force navali sottomarine e il commando delle forze sottomarine della flotta atlantica, sostituendo così il vice ammiraglio Joe Tofalo. È stato invece nominato vice ammiraglio il contrammiraglio Timothy J. White, che sarà comandante del Fleet Cyber Command e della decima flotta a Fort Meade, in Maryland, rimpiazzando così il vice Ammiraglio Michael Gilday.

ultima modifica: 2018-03-01T11:48:56+00:00 da Stefano Cabras

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: