Il discorso di Sergio Mattarella dopo la rinuncia di Conte. Il video

“Nessuno può sostenere che io abbia ostacolato la nascita del governo definito di cambiamento. Ho invece accompagnato questo tentativo nel rispetto delle regole della Costituzione”. Sono le parole pronunciate dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, pronunciate poco dopo l’incontro con Giuseppe Conte, il presidente del consiglio nominato la scorsa settimana che ha rimesso l’incarico della formazione del governo nelle mani di Mattarella, aprendo di fatto una crisi istituzionale e la fine della XVIII legislatura.

“Nelle prossime ore assumerò un’iniziativa”. Ha il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, spiegando di essere stato informato della richiesta di tornare subito al voto avanzata da alcune forze politiche: al proposito “mi riservo di prendere doverosamente una decisione sulla base di quanto avverrà in Parlamento”. Mattarella ha convocato per questa mattina Carlo Cottarelli, a cui probabilmente darà l’incarico di formare un governo che traghetti il Paese alle elezioni.

ultima modifica: 2018-05-28T08:30:05+00:00 da Redazione

 

 

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: