Paolo Gentiloni e la moglie Emanuela Mauro. Le ultime foto (istituzionali e balneari)

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, e sua moglie, Emanuela Mauro, normalmente insieme al mare, a godersi qualche giorno di riposo. Le foto pubblicate dal settimanale Diva e Donna edito dal gruppo di Urbano Cairo ritraggono premier e consorte sulle spiagge di Anzio e Nettuno, in provincia di Roma, dove da sempre Gentiloni è abituato a recarsi in vacanza. Nessun cambiamento, dunque, dopo il suo arrivo Palazzo Chigi ma la conferma di una tradizione che da quelle parti conoscono bene. Il presidente del Consiglio ed Emanuela Mauro sono stati fotografati in acqua mentre fanno il bagno e poi al loro arrivo sulla spiaggia con il premier intento a stringere sotto il braccio l’irrinunciabile mazzetta dei quotidiani.

Non è la prima volta, ovviamente, che la first lady italiana, Emanuela Mauro, viene immortalata pubblicamente: una presenza, la sua, sobria ma costante al fianco del marito come si è potuto verificare soprattutto nel corso dei vertici internazionali a cui Gentiloni ha partecipato da quando ha preso il posto di Matteo Renzi lo scorso dicembre. Al G7 di Taormina, ad esempio, la moglie del premier italiano è stata frequentemente fotografata al fianco di Melania Trump e di Brigitte Trogneux Macron. Tra le sue altre apparizioni anche quella in occasione del G20 di Amburgo e quella nel corso della visita di Stato in Cina da parte di una delegazione italiana.

Nella gallery le foto di Emanuela Mauro, al mare insieme a suo marito, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e in altre numerose occasioni.

(Foto di Imagoeconomica/Riproduzione riservata)

ultima modifica: 2017-08-12T11:02:57+00:00 da Andrea Picardi

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>