Carla Fendi, passioni e relazioni della stilista in 72 foto. Archivio Pizzi

Si è spenta lunedì sera alle 21.00 nella sua residenza romana, a Palazzo Ruspoli, dopo essere stata dimessa dalla clinica Quisisana, la stilista Carla Fendi, quarta delle cinque sorelle della maison italiana fondata dalla madre. Aveva 80 anni ed era malata da tempo. Suo marito, Candido Speroni è morto nel 2013.

Presidente onorario del Gruppo Fendi, nel 2007 aveva creato la Fondazione Carla Fendi che opera con azioni di mecenatismo per supportare le arti, l’artigianato e il sociale. Fra i vari progetti che la Fondazione Fendi ha sostenuto, c’è il Festival dei due mondi di Spoleto e il restauro del teatro Caio Melisso, nella città umbra.

Nella sua casa di moda ha lavorato al fianco di Karl Lagerfeld, stilista noto per aver collaborato soprattutto per la maison Chanel.

Recentemente stava lavorando a uno spettacolo sulla Genesi e Apocalisse, un’installazione di Peter Greenaway e Sandro Chia con la regia di Quirino Conti che debutterà il 2 luglio al Festival di Spoleto.

(Foto Umberto Pizzi. Tutti i diritti riservati)

ultima modifica: 2017-06-20T11:50:42+00:00 da Valeria Covato