Opere pubbliche, se il codice appalti affossa l’Italia

Nonostante le emergenze e la necessità di aprire cantieri di messa in sicurezza e manutenzione su tutto il territorio nazionale, le procedure per la spesa delle risorse sono ancora troppo lente e farraginose con il risultato che i cantieri o non si aprono o si aprono troppo tardi. La riflessione di Gabriele Buia, presidente dell'Ance