Ecumenica/ Sete di verità

La sensazione che il mondo si possa dividere in due realtà – una mediatica, l’altra realistica – è sempre più forte. Di fatto Joseph Ratzinger – costantemente in balia di accuse seguite da riabilitazioni successive – ne è la prova vivente.

Ecumenica/ L'identikit di un vero leader

Identità, rinnovamento, verità e unità sono le quattro parole-chiave che caratterizzano lo stile con cui Benedetto XVI guida la Chiesa.

Ecumenica/ La classe politica e le orecchie aperte

Questa insistenza sulla necessità del “venir fuori”, dell’emergere dei cattolici rispetto a una presunta situazione d’ombra in politica, rischia di rivolgersi all’interlocutore sbagliato.

Ecumenica/ Il Sinodo e quella minoranza creativa da riscoprire

Sta nascendo una nuova era fatta di cittadini credenti, desiderosi di cambiare la società da dentro.

Ecumenica/ Dal Tevere al Tamigi, una sfida universale

Benedetto XVI a settembre sarà per la prima volta in visita ufficiale nel Regno Unito.

Ecumenica/L'invisibile ai media

Il ricchissimo panorama di attività verso il prossimo svolte dalla Chiesa che sembra sfuggire ai grandi mezzi di comunicazione.

Ecumenica/ Un colpo di reni che spaventa qualcuno

Come Benedetto XVI sta portando avanti il progetto, iniziato nel pontificato di Wojtyla, di portare Dio al mondo attraverso una chiesa sempre meno clericale.

Ecumenica/ Chi insabbia cosa?

Non è aumentata la consapevolezza, non si è contribuito ad arrestare il fenomeno né si sono aiutate le vittime. L’unico risultato è stato quello di screditare il buon nome della Chiesa – dipinta come una congrega di pederasti e insabbiatori.

Ecumenica/ Un bilancio nel segno della fede

Senza colpi e senza sbalzi, senza scene né fuochi d’artificio, Benedetto XVI sta rimettendo in fila una dopo l’altra le verità, i contenuti della dottrina, i fondamenti del messaggio cristiano.

Ecumenica/ Sant'Agostino e la campagna elettorale

Anche se si avvicinano le elezioni regionali e l’attenzione si concentra su come i cattolici si esprimeranno nelle urne, c’è qualcosa di più interessante da considerare a proposito del rapporto tra cristianesimo e politica.