Napolitano dopo Friedman è già sotto processo