Berlusconi va al Quirinale e si risolvono tutti i problemi