Anche la Germania spegne la tv di Stato cinese. Ecco perché