Contro il terrore, i gendarmi della classicità