Il Grande Freddo gela l’economia tedesca