Il mattone dell’Inps segna rosso fisso