L'augurio per il 2016: da individui a persone