2018_chi non vuole essere luce con noi, almeno per quest’anno non ci faccia ombra

2018_chi non vuole essere luce con noi, almeno per quest’anno non ci faccia ombra
Oggi che l’anno nuovo ci lascia guardo all’alba di questa notte con tanta fiducia. Sacrifichiamo, nel senso più intimo di offrire, al nuovo anno le fatiche, i progetti e i sogni in sospeso, certi che domattina li vedremo inondati di una luce ancora migliore. Lasciamo i giorni bui all’anno passato e portiamo con noi quelli di luce.
È questo il mio augurio per tutti Voi per il nuovo anno. Luce. Un anno ricolmo di luce. Per vivere in grazia di Dio sulle strade che Egli traccerà per noi ogni giorno. Luce per guardare al futuro con ancora maggiore fiducia. Oltre le notti delle tante difficoltà quotidiane. Non è stata d’altronde la luce la prima ad essere creata?
Luce, allora, per rispondere alle sfide di questo mondo con un surplus di rinnovata brillantezza ed energia. Luce per illuminare da dentro di noi il progetto di Dio.
E chi non vuole essere luce con noi, almeno per quest’anno non ci faccia ombra!
“Io sono la luce del mondo. Chi segue me non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita” (Giovanni 8,12).
Auguri cari.
Suor Anna Monia Alfieri

 

ultima modifica: 2018-01-01T21:39:12+00:00 da Suor Anna Monia Alfieri