Chi è Paola Giannetakis, ministro degli Interni in un futuro governo M5S

Chi è Paola Giannetakis, ministro degli Interni in un futuro governo M5S

Paola Giannetakis è una delle donne che entra nella squadra di un possibile governo a 5 stelle. Professoressa alla Link Campus University di Roma, in questo ateneo svolge attività di insegnamento e progettazione curriculare.

Esperta di analisi comportamentale, criminologia, intelligence e sicurezza, è stata indicata da Luigi Di Maio come uno dei riferimenti del Movimento sul tema della cyber security.

Laureata in Psicologia, è candidata uninominale del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati nel Collegio di Perugia.

 “La minaccia del nostro Paese è multiforme in virtù della trasformazione dei fenomeni criminali, siamo chiamati ad adoperare in alcuni interventi. La sicurezza è una complessità articolata che non può risolversi con l’inondare le strade di forze di polizia e militari”. Queste le sue parole nel discorso tenuto oggi durante la sua presentazione insieme agli altri candidati.
“Affrontiamo un costante stato di emergenza che deriva da criticità che spesso provengono da fuori. La situazione migranti ci tocca ogni giorno tutti, dobbiamo lavorare sui singoli per mantenere aggiornate le professionalità adeguandole alla mutevolezza dei fenomeni, essere capaci di prevedere le minacce, rendere più snelli i processi decisionali”, ha inoltre dichiarato la Giannetakis.
ultima modifica: 2018-03-01T16:25:31+00:00 da Chiara Masi

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: