Dopo la Casellati, Roberto Fico? La profezia di Guido Crosetto

Dopo la Casellati, Roberto Fico? La profezia di Guido Crosetto
Il tweet del coordinatore di Fratellli d’Italia dà voce alle paure (o speranze) dei palazzi romani

Guido Crosetto non è un parlamentare qualunque. Oltre il ruolo di coordinatore nazionale di FdI, è un attore ed osservatore acuto della politica italiana. Alla vigilia del voto del 4 marzo, inventò (ammettendolo) un sondaggio fake attribuito alla Ghisleri. I numeri di fantasia si rivelarono esatti, precisi come nessun altro aveva saputo prevedere. Insomma, Crosetto è una di quelle persone che hanno visione ed intuizione. Anche per questa ragione è seguitissimo su Twitter. Proprio su questo social, ha voluto esprimere una preoccupazione (per molti speranza) che va diffondendosi con forza nei palazzi di Roma.

Ecco cosa scrive Guido Crosetto: “Speriamo che l’incarico alla Casellati, con il mandato di verificare la possibilità di un Governo Cdx/M5S, non serva solo a legittimare un secondo incarico a Fico con mandato opposto M5S/PD/LeU: perché la risposta alla prima sarà un no secco dei 5S che a Fico direbbero si…”. Bum, il sospetto è servito. E in tanti ricordano la celebre massima di Andreotti (in realtà pronunciata per primo da Pio XI): “A pensar male si fa peccato ma spesso ci s’azzecca”.

ultima modifica: 2018-04-18T13:10:29+00:00 da Veronica Sansonetti

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: