Che ci fa Elton John a spasso per Roma

Che ci fa Elton John a spasso per Roma

Un pranzo da “Pierluigi” a Piazza de Ricci e due passi in giro per la Capitale. È così che Elton John sta trascorrendo la sua giornata a Roma in attesa dell’evento promosso da Andrea Bocelli  questa sera al Colosseo che lo vedrà protagonista insieme a Steven Tyler, Renato Zero, i 2Cellos, Chris Botti, Sumi Jo e David Foster accompagnati dal Coro dell’Accademia Musicale di Santa Cecilia e dalla Juni Orchestra.

IMG-20170908-WA0002

La serata al Colosseo sarà condotta da Milly Carlucci e andrà in onda in prima serata su Rai1 il 15 settembre oltre che su Radio2. In vista della Celebrity fight night Italy, l’Anfiteatro Flavio chiuderà alle 15, mentre la fermata della metro B sarà aperta e in funzione.

Dopo essersi svolto a Firenze nelle precedenti edizioni italiane, il Celebrity Fight Night, in programma dal 6 al 10 settembre, arriva per la prima volta a Roma. Ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto al Quirinale i 200 super vip americani giunti a Roma con jet privati per partecipare alla quarta edizione della Celebrity Fight Night. Ad applaudire Andrea Bocelli c’erano tra gli altri Sophia Loren, Sarah Ferguson, Sharon Stone, e Susan Sarandon.

Dopo il Quirinale, gli ospiti si sono spostati a Palazzo Colonna per la cena di gala sponsorizzata da Stefano Ricci.

 

 

Elton John

 

Sabato 9 settembre le celebrazioni continueranno con una cena a Villa Madama mentre il galà di chiusura sarà il 10 settembre negli studi di Cinecittà. Sul palco, oltre al Maestro Bocelli, tra gli altri anche Brooks & Dunn e Kristin Chenoweth.

“Con Elton ci conosciamo da tempo e ci siamo visti diverse volte. Sono andato anche a casa sua per un evento, sempre di beneficenza. E lui ora contraccambia, venendo a Roma”, ha detto Bocelli intervistato da Il Messaggero.

“L’appuntamento di Roma è il culmine di una gara di beneficenza che accoglie oltre 150 grandi donatori provenienti principalmente dagli Stati Uniti”, ha spiegato Bocelli.

Gli ospiti della manifestazione hanno pagato 60 mila dollari a testa per poter partecipare.

 

 

 

ultima modifica: 2017-09-08T16:40:07+00:00 da Redazione