Attacco al Pentagono dell’11 settembre. Le foto inedite dell’Fbi

L’Fbi, tramite Vault.fbi.gov, sito che diffonde documenti inediti sotto il Freedom of Information Act (FOIA), ha pubblicato una serie di fotografie mai viste prima sull’attacco al Pentagono del 9/11.

Si ricorderà che alle 09:37 (ora di Arlington, in Virginia) dell’11 settembre 2011, un aereo della American Airlines decollato dall’aeroporto Dulles di Los Angeles, e dirottato da terroristi legati ad al Qaeda, si schiantò contro l’edificio sede del dipartimento della Difesa americana.

Nell’attacco, avvenuto negli stessi minuti di quello che portò al crollo delle Torri Gemelle di New York, morirono 184 persone, tra quelle che lavoravano nella struttura, quelle del volo 77 dell’AA e i cinque terroristi. L’aereo colpì un’area dell’edificio, il lato Ovest, che era in ristrutturazione e relativamente vuota. È ampiamente riconosciuto che il bilancio delle vittime sarebbe stato significativamente più elevato se l’aereo avesse colpito una zona diversa della costruzione.

Le foto mostrano frammenti del velivolo American Airlines, il buco nel palazzo lasciato dall’impatto dell’aereo, così come parti interne ed esterne del Pentagono. Altre foto mostrano i primi soccorritori nel mezzo dell’incendio (che fu spento dopo diversi giorni) ed esperti impegnati nella misurazione del danno.

ultima modifica: 2017-03-31T15:30:13+00:00 da Emanuele Rossi