Le prime sortite politiche di Sara Virgulti, la fidanzata di Luigi Di Maio, in 19 foto

Proprio un anno fa Luigi Di Maio aveva rilasciato un’intervista a Vanity fair in cui, tra l’altro, parlava in maniera dettagliata della sua relazione con la fidanzata Silvia Virgulti, tanto da spingersi a commentare la loro intimità.

Intervista quindi che fece molto parlare per il ruolo ricoperto da Di Maio, vicepresidente della Camera dei deputati da marzo 2013, il più giovane nella storia della Repubblica.

Le parole di Di Maio per la sua compagna erano piene di fierezza e a distanza di un anno, e di tre dall’inizio della loro relazione, non sembra essere cambiato molto, da come le foto della marcia per il reddito di cittadinanza hanno raccontato la scorsa settimana.

Ma chi è Sara Virgulti? Responsabile della comunicazione del Movimento 5 Stelle al Senato, è laureata in Glottologia, esperta nella comunicazione televisiva e ha conosciuto Luigi Di Maio proprio per lavoro, dandogli consigli su come affrontare i discorsi pubblici.

Due anni fa il giornalista Jacopo Iacoboni si è occupato di lei con un articolo su La Stampa dove la soprannominava la “zarina” del M5S. Iacoboni ne descriveva la spregiudicatezza nel toccare taluni argomenti delicati, quali i migranti, e la definì la donna più potente in quel momento dentro il Movimento, capace anche, tempo addietro, di lanciare critiche a Casaleggio e Grillo. Insomma il giornalista puntò i riflettori su quella che allora era “l’influente consigliera di Di Maio”.

Fa parlare anche un altro dettaglio della relazione Virgulti-Di Maio. Lei ha dieci anni più del vicepresidente e deputato del M5S ma la differenza di età, a detta di Di Maio, non è proprio un problema per loro, anzi: “La differenza d’età non la sentiamo” ha detto Di Maio durante l’intervista a Vanity Fair “e neanche si vede: Silvia è molto giovane fisicamente”.

E a distanza di un anno, le foto confermano le parole del vicepresidente Di Maio.

Guarda le foto di Sara Virgulti

(Foto Imagoeconomica-riproduzione riservata)

ultima modifica: 2017-05-29T08:00:40+00:00 da Francesca Scaringella