La sinistra avrà pure tante responsabilità ma di certo ha un merito: è riuscita a trovare il punto G! Che questo corrispondesse a Grillo e che non producesse tanto piacere di certo non lo immaginava. Ma tant’è. Il fattore Grillo si sta abbattendo come un uragano su una coalizione sfasciata dal suo immobilismo. Ci sono sondaggi che stimano il partito di Grillo al 17% e il Pd in picchiata libera. Queste stime lasciano il tempo che trovano ma il fatto che il centrosinistra non trovi la forza di reagire impressiona. Per ora, il punto G fa godere solo Berlusconi. Che ringrazia.

Condividi tramite