Il master, le lauree, la Radio. Le dimissioni di Oscar Giannino da presidente del movimento turbo liberista Fare per Fermare il Declino (ma resta candidato premier) e la nomina di Silvia Enrico nei commenti, nelle analisi e negli approfondimenti di Formiche.net

E’ Silvia Enrico il nuovo presidente di Fare per Fermare il Declino dopo le dimissioni di Oscar Giannino presentate oggi nel corso della Direzione del movimento liberista dopo le polemiche su master e lauree finte innescate dall’annuncio dell’economista Luigi Zingales di abbandonare il movimento da lui cofondato. Giannino comunque resta candidato premier per Fare per Fermare il Declino.

Ricostruiamo il caso attraverso gli approfondimenti di Formiche.net:

– Chi sostituisce Oscar Giannino Leggi l’articolo

-Chi si avvantaggerà dal caso Giannino? La risposta del sondaggista Antonio Valente di Lorien Consulting. Leggi l’articolo

– Belpietro sta rosolando Giannino. Leggi l’articolo 

– Sallusti e Belpietro sbertucciano Giannino Leggi l’articolo

– Giannino intercettato e spiattellato sul Giornale è una barbarie ma Oscar ha sbagliato. Intervista al giornalista di Panorama e scrittore Marco Cobianchi

– Giannino è laureato o no? I dubbi e le certezze (nessuna laurea) Leggi l’articolo

– Numeri e curiosità del tempio del liberismo (Chicago Booth) che divide Giannino e Zingales: Leggi l’articolo

– Chi difende Giannino e chi concorda con Zingales: Leggi l’articolo

– Oscar Giannino lascia o raddoppia? Leggi l’articolo

– E’ vera la versione di Oscar Giannino sulla Radio del Sole? Leggi l’articolo e gli ultimi aggiornamenti sulla vicenda sollevata da Formiche.net: secondo fonti interne alla Radio, non è in corso alcuna aspettativa. Da gennaio Giannino dalla radio del gruppo Sole 24 Ore non percepisce compensi e, nel caso di mancata elezione in Parlamento, da marzo sarebbe tornato alla conduzione della trasmissione radiofonica; ma ora lo scenario con tutta probabilità è cambiato.

– L’accountability di Giannino. E quella di Zingales. Il commento di Riccardo Gotti Tedeschi

 

Condividi tramite