Antonella Manzione, una renziana doc per dirigere il traffico legislativo a Palazzo Chigi

Antonella Manzione, una renziana doc per dirigere il traffico legislativo a Palazzo Chigi
Ruolo strategico per Antonella Manzione, direttore generale del Comune di Firenze e comandante della polizia municipale, nominata a capo del dipartimento per gli affari giuridici e legislativi del governo, grazie ai buoni uffici dell'arci renziano Lotti. Mentre all’Aise…

Tempo di nomine per il governo. Accanto a quelle di cui si parla da mesi, i vertici delle partecipate del Tesoro, ce ne sono altre che fanno meno rumore ma non per questo sono meno importanti.

Dopo l’arrivo di Yoram Gutgeld come consigliere economico del premier alla presidenza del Consiglio, c’è un’altra personalità renziana in arrivo a Palazzo Chigi. Si tratta di Antonella Manzione, direttore generale del Comune di Firenze e comandante della polizia municipale, che guiderà il Dagl, il dipartimento per gli affari giuridici e legislativi del governo.

Sarà forse sconosciuto all’opinione pubblica, ma il Dagl è in realtà il centro nevralgico di tutti gli atti amministrativi dell’esecutivo, ecco perché quello affidato alla Manzione è un ruolo strategico.
Sulla rete, c’è già chi ironizza su come la “vigilessa” di Firenze saprà dirigere il traffico di Palazzo Chigi. Ma al di là delle battute, le reazioni sono da una parte di apprezzamento per la novità, dall’altra di preoccupazione perché prendere familiarità con la complicata macchina del Dagl non è cosa semplice.

Il dossier con nomi e indicazioni per ruoli nei ministeri e vertici delle società del Tesoro, in stretta connessione con il ministero dell’Economia, sembra essere stato affidato dal premier non già al fidatissimo Graziano Delrio, che cura la galassia Anci, ma soprattutto a Luca Lotti che per conto del premier segue le indicazioni sulle nomine più delicate, in fieri o già decise come quella appunto della Manzione.

Una delle prossime importanti caselle da riempire riguarda l’Aise, l’Agenzia informazioni e sicurezza esterna, attualmente guidata da un reggente, Paolo Sarpis. Le indiscrezioni danno come favorita una donna, anche se il nome per ora resta top secret.

ultima modifica: 2014-04-02T11:51:07+00:00 da Fabrizia Argano

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: