Le ultime rilevazioni analizzate da Antonio Valente di Lorien Consulting

Il 38% degli italiani scommette su una vittoria del PD alle prossime elezioni, solo il 20% ritiene che sarà il Movimento 5 Stelle a poter vantare un successo elettorale. Sicuramente anche questi dati confermano il sentiment positivo che circonda in questo momento l’azione del governo nonostante le dure critiche degli avversari politici ormai in clima di campagna elettorale.

CRESCITA FORZA ITALIA E M5S

Il quadro è confermato anche dalle intenzioni di voto per le Europee: mentre si conferma la crescita del M5S si registra anche il calo ulteriore di Forza Italia (la distanza tra i due ormai sfiora quasi i 5 punti percentuali).

LA FUGA DEL PD

Crescono le forze di Governo, soprattutto il PD al 34,5%, che assieme registrerebbero circa il 43% dei votanti. Tuttavia i veri vincitori delle prossime elezioni saranno senza dubbio gli astensionisti. Ad oggi si prevede infatti un’affluenza che potrebbe aggirarsi attorno al 60%-65%, ma non è affatto escluso che possa essere anche notevolmente inferiore.

VALENTE 2

PARTECIPAZIONE E TENDENZE

Infine sottolineiamo come attraverso un’analisi accurata dei dati svolta da Lorien emerge che al diminuire della partecipazione si accentuerebbero ulteriormente le tendenze in atto: una forte crescita del M5S (anche oltre il 25%) e del PD (fino al 36%) e il calo di FI (sotto al 18%).

Condividi tramite