La campagna e le sfide del partito di Giorgia Meloni per il voto del 25 maggio

La Marine Le Pen italiana ha il volto di Giorgia Meloni. È lei la capolista in tutte le circoscrizioni di Fratelli d’Italia – Alleanza nazionale.

Il partito di destra, che per la prima volta si presenta alle urne con il richiamo ad An nel nome, punta su uscita dall’euro e revisione del trattato di Lisbona e del Fiscal compact come punti forti della sua campagna.

Una campagna in cui dal punto di vista comunicativo ha fatto di nuovo notizia la cartellonistica con il volto per molti ritoccato della Meloni. L’autoironica politica romana ci ha sorrriso postando sui social network la foto di una cozza per essere “più aderente alla realtà”.

I sondaggi non sembrano premiare troppo il movimento che traballa sotto quota 4%. Il compito per Giorgia e compagni è arduo: far risorgere dalle ceneri la destra italiana. Ci riusciranno? L’ex leader di An, nel frattempo, ha detto che voterà Scelta Europea.

SIMBOLO

logo-fratelli-italia

TUTTI I CANDIDATI DI FRATELLI D’ITALIA

TUTTE LE LISTE CHE SI PRESENTANO ALLE ELEZIONI EUROPEE 2014

GLI ULTIMI SONDAGGI: LE PREVISIONI DI LORIEN CONSULTING

LE FOTO DEL CONGRESSO

fabrizio bracconieri giorgia meloni_resize

Condividi tramite