Tutte le informazioni sul partito di Matteo Salvini in vista del voto del 25 maggio

Non c’è più la Padania ma il no all’Euro nel cuore del messaggio della Lega Nord 2.0. Niente più guerra a Roma o al Sud. Il nuovo segretario della Lega Matteo Salvini ha lanciato segnali di pace anche al Mezzogiorno nel suo tour per le Europee, che lo vede capolista in tutte le circoscrizioni. Segnali per la verità non sempre accettati, come dimostrano alcune contestazioni e la tappa saltata a Napoli dei giorni scorsi.

Dopo gli scandali giudiziari e il crollo dei consensi delle scorse Politiche, il Carroccio sembra aver trovato comunque la strada giusta cavalcando l’antieuropeismo, almeno a giudicare dai sondaggi che danno il partito ampiamente sopra la soglia del 4%. Anche grazie all’apporto di candidati come Claudio Borghi, uno dei tre prof. anti euro insieme ad Alberto Bagnai e a Antonio Maria Rinaldi che non a caso hanno scritto e dichiarato di votare per Borghi.

Per riuscire nel suo intento, il nuovo segretario ha anche siglato un accordo anti euro con Marine Le Pen e il suo Front national.

SIMBOLO

lega-logo-europee

 

TUTTI I CANDIDATI DELLA LISTA

TUTTE LE LISTE CHE SI PRESENTANO ALLE ELEZIONI EUROPEE 2014

GLI ULTIMI SONDAGGI: LE PREVISIONI DI LORIEN CONSULTING

Condividi tramite