L’esordio del Nuovo Centrodestra alle urne in lista con l’Udc. Obiettivi, difficoltà e sfide della lista che vuole ricostruire il centrodestra in Italia.

Le Europee segnano l’esordio alle urne del Nuovo Centrodestra. Il nuovo partito guidato da Angelino Alfano si presenta in lista con l’Udc e ha l’obiettivo di unire tutti i moderati italiani sotto il vessillo del Ppe.

La complicata gestazione della compagine dimostra che la strada è ancora lunga. Incomprensioni, liti e veti sulle candidature hanno fatto sì che non fossero della partita formalmente i Popolari per l’Italia di Mario Mauro.

I principali concorrenti sul versante moderato per Alfano & Co. in questa tornata elettorale, sono i loro ex compagni di partito, Forza Italia, con cui si contendono i voti. Per questo, punzecchiature e attacchi tra i “cugini” del centrodestra sono all’ordine del giorno.

La comune, anche se velata, consapevolezza è però che per sopravvivere a Pd e al M5S alle prossime Politiche il futuro di Ncd e Fi non possa che essere convergente. Il risultato di questo voto stabilirà con quali rapporti di forza.

SIMBOLO

ncd-udc

TUTTI I CANDIDATI DELLA LISTA NCD-UDC

TUTTE LE LISTE CHE SI PRESENTANO ALLE ELEZIONI EUROPEE 2014

GLI ULTIMI SONDAGGI: LE PREVISIONI DI LORIEN CONSULTING

LE FOTO DELL’ASSEMBLEA COSTITUENTE DI NCD

alfano_148

Condividi tramite