Raffaele Fitto è al momento in testa al sondaggio promosso dal quotidiano Il Tempo per rispondere a questa domanda: “Chi è, tra questi dieci, il nome giusto per riunire il centrodestra e portarlo alla vittoria?”. Un’iniziativa che si inserisce nel dibattito avviato da testate di area per delineare una prospettiva per un nuovo centrodestra in vista delle prossime politiche.

DIBATTITO DI AREA

Così se Libero diretto da Maurizio Belpietro ieri ha lanciato una sorta di programma per uno schieramento unitario moderato, e oggi invita a ricorrere alle primarie per selezionare nuove leadership, su Formiche.net si discute su se e come pensare a una Leopolda di centrodestra per delineare un programma comune di moderati, popolari e liberali, oltre che per forgiare leader.

IL SONDAGGIO DEL TEMPO

I nomi proposti per il sondaggio dal quotidiano romano diretto da Gian Marco Chiocci sono Raffaele Fitto, Angelino Alfano, Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Barbara Berlusconi, Marina Berlusconi, Giovanni Toti, Flavio Tosi, Alessandro Cattaneo e Corrado Passera.

L’INTERESSE DEI GIOVANI PASSEROTTI

Se finora il forzista Fitto è in testa al sondaggio, come comunicato stamattina via Twitter dal quotidiano romano, l’iniziativa del Tempo è seguita con attenzione dal movimento Italia Unica capitanato da Corrado Passera. Infatti in particolare i giovani del movimento capeggiato dall’ex capo azienda di Poste e Intesa si stanno mobilitando per “votare” Passera al sondaggio del Tempo. C’è infatti in corso tra i giovani di Italia Unica un passa parola per partecipare all’iniziativa del quotidiano romano e sostenere la “candidatura” dell’ex ministro del governo Monti a leader del centrodestra (ecco tutte le ultime indiscrezioni sull’attivismo di Passera e di Italia Unica).

Condividi tramite