“Gentile amico, Corrado Passera e Italia Unica ti invitano a partecipare a UNA GIORNATA UNICA. Una giornata dove tutti insieme cominceremo a costruire una nuova Italia: più bella, più giusta, più solidale, più forte. E più unica”.

E’ l’incipit dell’invito che il movimento Italia Unica ha inviato giorni fa ad aderenti e simpatizzanti in vista dell’appuntamento del 14 giugno agli Studios di Roma in cui l’ex capo azienda di Poste e Intesa ribadirà, di fatto, la sua intenzione di porsi a capo di uno schieramento alternativo al Pd di Matteo Renzi, come aveva scritto tempo fa Formiche.net.

Dopo la raffica di interviste rilasciate la scorsa settimana ai quotidiani La Stampa, Quotidiano Nazionale e Libero, oggi Corrado Passera ha parlato al TgCom di Mediaset per ribadire i tratti essenziali dei suoi obiettivi e dei suoi programmi; nel giorno cui il movimento Italia Unica ha diramato alla stampa gli inviti per l’appuntamento del 14 giugno.

Quello che si delinea, al di là delle proposte che erano state già illustrate nel corso della presentazione del movimento Italia Unica lo scorso febbraio nel corso dell’evento organizzato all’Aranciera di San Sisto (ecco chi c’era), è una sorta di Opa verso tutto lo schieramento di centrodestra, sempre più sballottato dopo il risultato delle elezioni amministrative.

Di fatto, l’ex ministro del governo presieduto da Mario Monti non si erge come federatore di una serie di movimenti che si richiamano al mondo popolare, liberale e moderato: l’ex numero uno di Poste e Intesa non vede lo schieramento alternativo al Pd di Matteo Renzi come una federazione composita e litigiosa, ha sottolineato tra l’altro al quotidiano La Stampa: l’ex banchiere dunque pensa di rivolgersi direttamente agli elettori, senza mediare attraverso i partiti esistenti, anche perché sono notorie le sue critiche a Silvio Berlusconi, Angelino Alfano e Pierferdinando Casini.

In questo modo Passera mette a disposizione la sua personalità affinché possa federare l’elettorato che non vota Renzi o che si astiene. Resta da vedere se questa sua ambizione si realizzerà, mentre si parla e si pensa a una sorta di Leopolda di Centrodestra.

Tutte le più recenti indiscrezioni sul movimento di Passera in questo articolo di Formiche.net.

Ecco di seguito i tweet odierni di Italia Unica sull’intervista di Passera al tg di Mediaset:

 

 

 

 

 

Condividi tramite