Dopo il successo dell'ebook, arriva la versione cartacea di “SEO Google [Guida al web marketing con gli strumenti di Google]” di Francesco De Nobili, un manuale semplice e completo che offre un supporto a chiunque voglia capire come dare visibilità a un sito e massimizzarne i vantaggi della presenza online sfruttando le potenzialità delle tecniche SEO. Perché se non sei su (la prima pagina di) Google non esisti.

SEO (Search Engine Optimization): un acronimo sconosciuto ai più fino a un po’ di tempo fa ma che negli ultimi anni si è trasformato nella parola magica che apre un mondo sconfinato di opportunità per la promozione e la crescita di aziende e dei singoli individui che lavorano sul Web.

“SEO Google [Guida al web marketing con gli strumenti di Google]” di Francesco De Nobili nasce proprio con l’intento di offrire un supporto concreto a chiunque – studenti, manager, giornalisti, blogger, appassionati/esperti di comunicazione e marketing – voglia capire come dare visibilità a un sito e massimizzarne i vantaggi della presenza online.

Pubblicato inizialmente in formato ebook, il libro di De Nobili è diventato una sorta di “best seller” per gli addetti al settore tanto da richiederne una versione cartacea, edita da Hoepli, ideale come vademecum da scrivania. Il pregio di questo piccolo (178 pagine) ma ricco manuale è quello di essere incredibilmente completo negli argomenti trattati e semplice nel linguaggio. Dote quest’ultima non sempre associabile a chi si occupa di comunicazione, perciò molto apprezzabile. Proprio grazie al suo carattere userfriendly e alla presenza di un “Glossario” esplicativo dei termini citati nel testo e della sezione “Approfondimento sul Web”, anche chi non mastica quotidianamente informatica, avrà la possibilità di apprendere step by step le tecniche per mettere in pratica tutte le attività SEO.

Si parte con la comprensione e l’analisi del funzionamento di Google per poi parlare degli aspetti tecnici  e teorici della SEO. Viene insegnato un vero e proprio metodo di lavoro per gestire queste attività e l’utilizzo degli strumenti gratuiti forniti da Google. Concentrandosi maggiormente sui contenuti testuali, il manuale di De Nobili offre inoltre un focus sulle tecniche di copywriting e comunicazione persuasiva.

Vengono poi affrontate tutte le tecniche legate al web marketing e alla SEO offpage, vale a dire tutte le azioni di posizionamento sui motori di ricerca effettuate all’esterno del sito e le relative strategie per sfruttare al meglio gli strumenti di Google e monitorare le performance. Non manca un approfondimento – con l’apposita parentesi dedicata alle tecniche di ottimizzazione SEO – sulla comunicazione e la gestione della promozione attraverso i social network e l’impatto che Google Plus avrà sui motori di ricerca.

L’ultima parte del manuale è dedicata alle new entry in casa Google (MyAnswer, Google Now, Hummingbird), alle evoluzioni future della Search Engine Optimization (la SEO semantica) e alle nuove penalizzazioni per chi non rispetta i parametri della società di Mountain View. Il volume – sempre in virtù della completezza che lo contraddistingue –  è corredato da due appendici: nella prima, vengono elencati alcuni strumenti utili per fare SEO in maniera più efficace attraverso la misurazione delle performance. Mentre la seconda, più tecnica, è dedicata agli operatori di ricerca di Google e al modo di sfruttarli al meglio in relazione alle diverse attività SEO.

Un libro, “SEO Google”, che vale molto più di mille corsi e che è consigliatissimo a chi voglia approcciare in maniera concreta il sorprendente universo della Search Engine Optimization, la gallinella d’oro dell’era digitale, per fare personal branding o aumentare il proprio business sfruttando la Rete.

Perché, come recita l’adagio, se non sei su Google non esisti (e soprattutto se non sei in prima pagina!).

di Alma Pantaleo

Condividi tramite