Avvicendamento al vertice di Assomineraria, l’associazione confindustriale che riunisce le imprese operanti nei settori dell’esplorazione e produzione di idrocarburi. Al presidente uscente Giuseppe Tannoia – il cui mandato era arrivato a scadenza – subentra Roberto Casula, attualmente Chief Development, Operations & Technology Officer di Eni.

UNA CARRIERA IN ENI

Una carriera – quella del nuovo presidente di Assomineraria – iniziata nel Cane a sei zampe nel 1988. Alla fine degli anni ’90, Casula diventa coordinatore delle attività di Business Development per Africa e Medio Oriente  e nel 2001 si trasferisce in Iran come Project Director di un progetto giant per la produzione di gas. Tra il 2004 e il 2005 assume la posizione di Ceo di Eni Mediterranea Idrocarburi. Nel 2005 il rientro alla casa madre, alla Divisione Exploration & Production dove è nominato prima Managing Director delle attività in Libia e poi Senior Vice President con un focus sulle attività nell’Africa subsahariana. Infine, le sue responsabilità vengono estese a tutto il continente nero e al Medio Oriente come Executive Vice President.

I PRESIDENTI DI SETTORE

L’assemblea di Assomineraria ha eletto non solo Casula ma anche i presidenti di settore. Raffaele Calabrese De Feo guiderà il settore minerario mentre sono stati confermati Pietro Cavanna e Sergio Polito rispettivamente alla presidenza del settore Idrocarburi e del settore Società Beni&servizi.

I CONSIGLI DIRETTIVI E LA GIUNTA

Nella giunta di Assomineraria sono entrati il country manager per l’Italia e i paesi dell’Adriatico di Shell Marco Brun, Giorgio Bozzola di Minerali Industriali, Marcello de Angelis di Energia Minerals e Antonio Careddu di Saipem. Brun fa parte del Consiglio Direttivo per il Settore Idrocarburi insieme con Francesco Casalone, Fernanda Panvini, Roberto Pasolini, Carlo Vito Russo e Davide Usberti. Nel Consiglio Direttivo per il Settore Minerario – oltre a Bozzola e de Angelis – ci sono Corrado Baccani, Marco Bonansea, Antonio Martini e Patrizia Zuppini.
Infine, per il Settore Società Beni&Servizi Antonio Careddu si aggiunge a Mario Colangelo, Paolo Ghirelli, Medardo Ranieri, Marco Riccoboni, Michelangelo Tortorella.

I PROBIVIRI

Assomineraria ha inoltre eletto il Collegio dei Probiviri composto da Nando Ferranti, Carlo Tribuno e Cinzia Triunfo. Il nuovo Collegio dei Revisori è invece formato da Ernesto Barbieri, Germano Rossi e Paolo Rossi.

Condividi tramite