La Polizia postale cambi nome: diventi Polizia Digitale. Ed intervenga a tutela della legge, perché la Rete diventi finalmente uno spazio civico condivisibile e pulito. Ogg il web è una fogna traboccante, ed è intollerabile.

La Polizia Digitale intervenga in tempo reale, andando a casa degli utenti criminali, sequestri pc e telefoni e porti davanti al magistrato chi viene colto in fragranza di reato. Libertà responsabile contro impunità dolosa.

Condividi tramite