La Fondazione Kennedy compie 50 anni. Tutti i premiati a Montecarlo

La Fondazione Kennedy compie 50 anni. Tutti i premiati a Montecarlo
La gala dinner per festeggiare i 50 anni della fondazione si svolgerà il 25 ottobre a Montecarlo

Kerry Kennedy, una delle figlie di Robert F. Kennedy sarà presente alla gala dinner a Montecarlo (Principato di Monaco) il 25 ottobre per i festeggiamenti dei 50 anni della Fondazione Robert F. Kennedy Human Rights, in ricordo dell’impegno dell’ex presidente americano a favore dei diritti umani.

Durante l’evento saranno assegnati i premi della RFK European: al principe Alberto Di Monaco, per il suo impegno per un ambiente eco-sostenibile e la salvaguardia degli oceani; a Alessandro Benetton per aver posto lo sviluppo sostenibile al centro della strategia della sua 21 Investimenti; a Harry Benson per la sua carriera dedicata al racconto delle violazioni dei diritti umani nonché della figura di Robert F. Kennedy.Il premio è rappresentato da una scultura creata e donata da Andrea Roggi, pittore e scultore italiano.

Inoltre, a Yoani Maria Sanchez Cordero, blogger cubana per il suo impegno nell’informare della critica situazione del suo Paese sotto l’attuale governo, verrà conferito il premio The Robert F. Kennedy Journalism Award.
La branch italiana della Fondazione è presieduta da Marialina Marcucci ed è stata la prima al di fuori degli Stati Uniti. La Robert F. Kennedy Human Rights Italia si occupa di far conoscere gli ideali del Senatore Kennedy attraverso un progetto di educazione rivolto alle scuole. E negli ultimi anni si sta dedicando a sostenere progetti sull’inclusione dei migranti, rifugiati e richiedenti asilo.
ultima modifica: 2018-10-21T11:47:08+00:00 da Rossana Miranda

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: