Come trascorreranno il primo anniversario di nozze Harry e Meghan? Intanto io a Londra, come loro, a festeggiare il primo anno di matrimonio, per sentirmi una principessa anch’io, almeno per un giorno…

È già passato un anno da quando Meghan, da sola, e sottolineo da sola, si è avviata verso l’altare. Li ho capito che si stava parlando di un’altra creatura, non terrena. Determinata e forte questo si, si era già detto, ma vi assicuro che, per chi non ha alcun parente come me, (lei non  aveva alcun parente “presentabile” tra scandali e altro ma immagino sia molto simile…) e non avere un braccio a cui appoggiarsi quando ti tremano le ginocchia è quanto di più difficile si possa affrontare. Attraversare un guado tra coccodrilli forse mi farebbe meno paura. 

Lo dico perché il mio (secondo) matrimonio era organizzato per pochissimi intimi (solo una cinquantina di invitati), non era, (ovviamente) in chiesa e soprattutto non era in mondovisione ed io ho panicato e, se non ci fosse stato il braccio del marito di una mia cara amica, in quel momento non avrei varcato la soglia. Meghan mito. Coraggiosa. Opposta alla noiosa Kate mi è quasi simpatica nonostante il suo arrivismo. Ma per arrivare lì, bisogna avere una tempra al di sopra della soglia comune.

Harry e Meghan
Anniversario di matrimonio al Victoria and Albert Museum di Londra.

Certo mai come Kate, che ha avuto generazioni determinate a costruire tale unione. Megan no, non ha avuto la mamma che l’ha programmata per sposare un principe, ma ha fatto ben di più abbattendo tutte le barriere da sola. Donna di grande charme, con un sorriso a 32 denti che fa invidia al mondo. 

Harry e Meghan
A proposito di principesse, non perdete la mostr di Christian Dior: Designer of Dreams, al Victoria and Albert Museum di Londra.

Insomma, Harry e Meghan compiono un anno di unione “legale”, ufficialmente sposati da 12 mesi, e si ritrovano già con un nuovo arrivo in famiglia. Mille progetti che, come immaginiamo, non avranno difficoltà a realizzare. Sarebbe bello pensare che anche noi umani potremo realizzare gli stessi loro successi. Ma sognare non è dannoso, e magari nel nostro quotidiano avremo gioie maggiori o faremo comunque grandi conquiste. Però Harry e Meghan  insieme rendono tutto meravigliosamente magico, e questa magia vogliamo viverla anche noi. Sarà per questo che siamo venuti a festeggiare questo primo anno di matrimonio a Londra? Chissà, forse inconsciamente si, ma la verità è che l’aria di questa città rende tutto magico, ed io con una bacchetta alla Harry (Potter) vorrei esser illuminata per sentirmi una regina, anzi no… una principessa!

Harry e Meghan
Eccomi davanti ad un abito principesco alla mostra Christian Dior: Designer of Dreams, al Victoria and Albert Museum di Londra. da non perdere!

In homepage la foto mia, Fabiola Cinque, davanti ad un abito principesco  alla mostra Christian Dior: Designer of Dreams, al Victoria and Albert Museum di Londra.

Condividi tramite