Boris Johnson in terapia intensiva? È una fake news russa

Boris Johnson in terapia intensiva? È una fake news russa
L'agenzia Ria Novosti (Russia Today) sostiene che il premier britannico Boris Johnson sia in terapia intensiva. Downing Street smentisce ma alcuni media italiani (Rai compresa) rilanciano la propaganda di Mosca

Il premier britannico Boris Johnson in terapia intensiva? A sostenerlo è l’agenzia stampa russa Ria Novosti (assorbita nel 2013 da Russia Today), rilanciata anche da molti colleghi in Italia dopo che domenica sera i medici hanno deciso di trasferire in ospedale il premier conservatore, che si trovava in zona separata di Downing Street dopo che una decina di giorni fa era risultato positivo al test. Troppo alta ancora la sua temperatura, hanno spiegato i medici mentre il governo ha insistito sostenendo che si tratta di una decisione a titolo “precauzionale”. 

L’agenzia russa Ria Novosti, secondo cui Johnson è stato messo sotto un ventilatore secondo “una fonte del servizio sanitario nazionale” è stata smentita in conferenza stampa. Alla domanda di Antonello Guerrera, corrispondente di Repubblica da Londra, il portavoce del premier ha risposto che “questa è disinformazione e parte della narrativa di fake news in atto da inizio crisi coronavirus”.

“Questa è quasi certamente una palese menzogna”, aveva twittato subito dopo il lancio di agenzia di questa notte Max Seddon, corrispondente da Mosca del Financial Times.

Così, mentre il Telegraph e gli altri giornali britannici danno conto di tutti gli esami a cui è stato e sarà sottoposto il premier Johnson, in Italia c’è chi (compresa la Rai) rilancia con titolo roboanti e senza alcuna precauzione le fake news russe probabilmente ignorando gli allarmi lanciati da più parti, dall’Organizzazione mondiale della sanità fino al Copasir, che parallelamente alla pandemia si sta combattendo un’infodemia messa in atto da attori stranieri per influenzare il dibattito e sfruttando il coronavirus per minare le basi dell’Occidente.

ultima modifica: 2020-04-06T13:50:23+00:00 da Gabriele Carrer

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

  • Daniel Consten

    A quanto pare avevano ragione i russi

  • Simone

    Ma prima di scrivere che si tratta di una “fake news” magari appuriamo bene le fonti. Il presidente Boris Johnson è ufficialmente in terapia intensiva e lo dicono tutti i media ufficiali anche quelli occidentali che tanto vengono osannati. È ora di smetterla di gridare alle feiccc niusss ogni volta che le notizie arrivano fuori dal perimetro occidentale. Cordiali Saluti

  • Proxima8

    I fatti di queste ore hanno dimostrato che RT aveva ragione.

  • Andrea Ceschin

    Disinformacija russaaaaaa! haha

  • Ismael Vanni

    Complimenti, fake news sulla fake news.
    Johnson sta veramente male.

    https://www.bbc.com/news/topics/c8nq32jw8r1t/boris-johnson

  • Luca

    State attenti a quello che pubblicate, oggi Johnson risulta realmente in terapia intensiva. Se diffondete queste notizie non verificate la propaganda russa le userà per screditare i media occidentali.

  • Ivano67

    Pregasi rettificare….. speriamo che non vi chiamino a fare parte della task force Miniculpop, ops Fake News promossa dal governo.