L’emergenza Covid è stata ed è terribile per la nostra economia ma ci sono settori che più di altri hanno risentito della crisi.
Tra questi certamente la filiera del turismo e dell’ospitalità.
Una filiera nella quale gli hotel a 5 stelle hanno l’onere di far trainare la crescita e la qualità dell’offerta nei territori in cui sono presenti e nell’intero Paese.
Ed allora sono certamente  segnali di speranza le notizie annunciate da Baglioni Hotels & Resorts.
L’azienda guidata dal 2011 da Guido Polito, come scritto dall’Ansa qualche giorno fa,  “ha avviato una partnership strategica con Reuben Brothers, attiva nei settori del private equity, investimenti e sviluppo immobiliare, per sostenere la crescita internazionale del brand. L’operazione prevede, tra le altre cose, la vendita e il lease-back dell’iconico Baglioni Hotel Luna di Venezia, il secondo investimento dei fratelli Reuben nel capoluogo veneto e l’ultima in ordine temporale in Europa (Reuben ha proprietà a Capri, Roma, Londra e Verbier, in Svizzera).”
A questa notizia dopo pochi giorni si è aggiunta l’apertura di un nuovo resort 5 stelle in Sardegna a Puntaldìa.

Di seguito il comunicato stampa che racconta l’operazione.

NUOVE APERTURE 2021: La Collection Baglioni Hotels & Resorts si arricchisce di un nuovo resort 5 stelle in Sardegna a Puntaldìa

Immerso nella splendida area marina protetta di Tavolara, in un paesaggio naturalistico unico in tutto il Mediterraneo sulla costa nord-orientale della Sardegna, il Baglioni Resort Puntaldìa, membro The Leading Hotels of the World, è l’ultima gemma della Collection Italiana Baglioni Hotels & Resorts, che aprirà le porte il 1 giugno 2021.
78 camere, suite e ville dall’architettura lineare, caratterizzate da arredi moderni ed eleganti che richiamano i colori del paesaggio naturale circostante, alcune delle quali con viste mozzafiato su una delle più belle spiagge della Sardegna, facilmente raggiungibile a piedi in pochi minuti.

Un vero e proprio parco privato di 4 ettari circonda il Baglioni Resort Puntaldìa, che offre ai propri ospiti un’ampia piscina con zona solarium, 2 piscine per i più piccoli, 1 Kids Club e grandi spazi che conducono fino al mare.
Ad impreziosire l’offerta F&B del resort, il ristorante gourmet “Gusto by Claudio Sadler”, un secondo ristorante italiano con proposte mediterranee, un Pool Bar e un Terrace Bar.

Il Baglioni Resort Puntaldìa è la meta ideale per gli amanti delle attività all’aria aperta: il parco privato e i dintorni sono uno scenario unico dove praticare yoga, jogging e trekking, così come mountain bike ed equitazione. Gli appassionati di golf avranno la possibilità di praticare in due campi situati nelle vicinanze.
Per ritrovare il benessere fisico, a disposizione degli ospiti 1 Spa dotata di sauna finlandese a 90°, bagno di vapore, docce emozionali, cascata di ghiaccio, 4 cabine trattamenti, zona relax e una palestra con luce naturale e vista piscina.
“Il biennio 2021-2022 segna per noi – dichiara Guido Polito, CEO Baglioni Hotels & Resorts- la vera ripartenza in termini di crescita e sviluppo del nostro Brand su scala internazionale, dopo un’annata difficile che ha profondamente messo in crisi l’intero comparto turistico. Anche se la pandemia è ancora in corso, sono fiducioso che il turismo italiano ed internazionale ripartirà già da questa estate, seppur gradualmente, con la ritrovata consapevolezza dell’inestimabile valore che l’esperienza di viaggio porta con sé. La Sardegna è sinonimo di straordinaria bellezza naturalistica. Il nostro nuovo resort sarà la meta ideale per rilassarsi in assoluta sicurezza grazie agli ampi spazi a disposizioni perfettamente integrati nel contesto naturalistico circostante. Un ringraziamento particolare va a Dario Leone, Partner, Head of Hospitality di Cushman & Wakefield Italia con cui abbiamo concluso questa operazione di rebranding”.

Condividi tramite