Mercoledì 23 giugno, alle 16:30, in diretta su Formiche.net e sulla nostra pagina Facebook, il talk “Energie per la transizione” con Vannia Gava, Lorenzo Poli, Ignazio Capuano, Arvea Marieni, Maria Cristina Piovesana, Guido Bortoni e Giorgio Zampetti

Green Economy, transizione ecologica e sviluppo sostenibile sono gli obiettivi principali per la ripartenza indicati da Bruxelles e tradotti nel PNRR. In questo contesto, segnato da una rinnovata sensibilità internazionale alle questioni ambientali,  l’industria cartaria italiana si è guadagnata il ruolo di player fondamentale per il rilancio del Sistema Italia. Sono infatti le sue stesse peculiarità, che spaziano dall’efficienza energetica alla particolare attenzione per l’economia circolare, ad aver consentito alla filiera di resistere allo stress test pandemico assicurando la piena continuità produttiva durante la pandemia in settori strategici ed essenziali. “Riciclo” ed “energy intensive” sono le keywords che identificano il rinnovamento in chiave sostenibile del settore, che punta all’ ambizioso obiettivo 2030 “emissioni zero”.

Questi i temi al centro dell’incontro organizzato da Formiche in collaborazione con Assocarta. Ne discutono Vannia Gava, Sottosegretario al MiTE , Lorenzo Poli, Presidente di Assocarta, Ignazio Capuano, Presidente della Cepi,  Arvea Marieni, Direttore dell’Energy Transition Programme dello Strasbourg Policy Center, Maria Cristina Piovesana, Vice Presidente per l’ambiente, la sostenibilità e la cultura di Confindustria e Giorgio Zampetti, Direttore generale Legambiente, Guido Bortoni, senior advisor della DG-Energy della Commissione Europea. Modera Giorgio Rutelli, direttore di Formiche.net.

L’incontro sarà live il 23 giugno alle 16:30 su Formiche.net e sulla pagina Facebook di Formiche (@formichenews)
Condividi tramite