Draghi a Biden: Putin ha fallito, Ue e Italia chiedono pace

Washington, 10 mag. (askanews) – Putin pensava di dividere Stati Uniti ed Europa ma ha fallito. Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio Mario Draghi, accolto dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden nello alla Casa Bianca a Washington. “Le nostre nazioni sono unite in modo forte e la guerra in Ucraina ha ulteriormente rafforzato l’unione”, ha detto Draghi, che ha insistito molto sul fatto che la comunità internazionale deve “utilizzare ogni canale per la pace, diretto e indiretto” per arrivare “a un cessate il fuoco e l’avvio di negoziati credibili”. La gente vuole la pace, ha detto il premier, e “dobbiamo pensare profondamente a come rispondere” .

“Quello che sta succedendo in Ucraina ha portato un drastico cambiamento nell’Ue – ha osservato Draghi – eravamo vicini e ora siamo ancora più vicini e so che possiamo contare sul vostro sostegno come un sincero amico dell’Ue e dell’Italia”.

Il presidente americano da parte sua ha ringraziato Draghi per la cooperazione dell’Italia, definendolo nell’accoglierlo come “un buon amico” e “un grande alleato”, ricordando la “lunga storia di legami condivisi”. Biden ha insistito sul fatto che l’Italia è “uno degli alleati più stretti” degli Stati Uniti.

(Testo e video Askanews)

Condividi tramite