Sono molte le sfide che attendono la Nato nel futuro. La Russia è naturalmente in cima alla lista di priorità, seguita dalla Cina, passando per il terrorismo e il cambiamento climatico. Per affrontare queste minacce, l’Alleanza ha rilasciato il suo Concetto strategico in cui vengono tracciate infatti le linee-guida che indirizzeranno l’agire dell’Alleanza nel prossimo decennio. Per analizzare quanto elaborato al vertice di Madrid interverranno Francesco M. Talò, Luca Frusone e Vincenzo Camporini, al live talk di presentazione dell’ultimo numero di Airpress, mercoledì 27 luglio alle 16:30

 

“L’area euro-atlantica non è in pace”. È così che lo Strategic concept inizia a descrivere l’ambiente strategico dell’area euro-atlantica, la cui sicurezza è minata dalla concorrenza e dall’instabilità dilagante. A fine giugno, al vertice di Madrid, i capi di Stato e di governo della Nato hanno approvato il nuovo Concetto strategico, che succede quello adottato nel 2010 a Lisbona e definisce le priorità, i compiti e gli approcci dell’Alleanza per il prossimo decennio. Lo Strategic concept descrive l’ambiente di sicurezza che l’Alleanza deve affrontare, riafferma i suoi valori ed enuncia lo scopo principale della Nato di garantire la difesa collettiva. Inoltre, ribadisce quelli che sono i tre compiti fondamentali della Nato: deterrenza e difesa, prevenzione e gestione delle crisi e sicurezza cooperativa.

Sono molte le novità introdotte dal documento, dal cambiamento climatico come sfida da affrontare al nominare per la prima volta la Cina, fino al processo di adesione di Finlandia e Svezia con la politica della porta aperta. Quali sono dunque i più rilevanti cambiamenti strategici? Quali opportunità si aprono per l’Italia in seno all’Alleanza Atlantica? Francesco M. Talò, rappresentante permanente d’Italia alla Nato, Luca Frusone, presidente della delegazione italiana presso l’Assemblea parlamentare della Nato, e Vincenzo Camporini, consigliere scientifico dell’Istituto affari internazionali e già capo di Stato maggiore della Difesa e dell’Aeronautica, ne parleranno al live talk di presentazione dell’ultimo numero di Airpress “È Nato un nuovo Concetto strategico”, mercoledì 27 luglio alle ore 16:30.

Condividi tramite