Per Giorgia Meloni, Giuseppe Conte e Matteo Salvini è TikTok la piattaforma più coinvolgente. Per Calenda, Letta e Renzi a essere più performante è invece il canale Instagram. La social hit settimanale di Domenico Giordano (Arcadia)

Negli ultimi sette giorni la percentuale di post interaction più alta, Carlo Calenda l’ha fatta registrare su Instagram. Il post con le maggiori interazioni è stato pubblicato il 25 agosto per replicare agli attacchi di Salvini: Rimani nella tua area di conforto saluta le mucche e fai i balletti su tik tok. Argomenti seri lascia perdere.

 

 

 

Anche per il segretario dem a essere più performante è il canale Instagram, con una post interaction del 2,4%. Sempre negli ultimi sette giorni il contenuto con più reaction è stato questo pubblicato il 26 agosto, con il quale lo staff di Enrico Letta prova a rigenerare il processo di memizzazione della campagna ufficiale del Pd.

 

Per Giorgia Meloni invece è TikTok la piattaforma più coinvolgente. Il tasso di interazione della settimana è dell’11% e il video che ha coinvolto di più è quello pubblicato il 22 agosto per rispondere alle polemiche seguite alla ripubblicazione del video dello stupro di Piacenza che ottiene a oggi oltre 1,2 milioni di visualizzazioni e circa 6.800 commenti.

Anche per il presidente del Movimento 5 Stelle, la miglior percentuale della settimana di interazione con i post è incassata grazie a TikTok con il 72%. Il video di Giuseppe Conte è in riposta sempre alla pubblicazione fatta dalla Meloni del video dello stupro di Piacenza. Il post ha ottenuto oltre 2.5 milioni di visualizzazioni e oltre 278 mila like.

La quota di post interaction di Matteo Salvini è del 5,8% ottenuta sempre su TikTok e il post con la fetta maggiore di interazioni è quello pubblicato il 22 agosto sul tema dell’immigrazione e incassa fino a oggi circa 700 mila visualizzazioni e oltre 64 mila like.

Con Matteo Renzi si ritorna nuovamente su Instagram, che garantisce al leader di Italia Viva/Terzopolo la percentuale più alta di post interaction con l’1,8%. Negli ultimi sette giorni il post più performante è stato pubblicato il 23 agosto con l’obiettivo di togliere spazi e audience il più possibile al duopolio della polarizzazione Letta vs Meloni.

Condividi tramite