Skip to main content

DISPONIBILI GLI ULTIMI NUMERI DELLE NOSTRE RIVISTE.

 

ultima rivista formiche
ultima rivista airpress

Società italiana di intelligence, oltre 50 volumi disponibili gratuitamente

Il portale editoriale Socint Press mette a disposizione gratuitamente oltre cinquanta titoli di volumi, che si contraddistinguono per la loro multidisciplinarietà: dall’analisi psicologica alla linguistica, dalla pedagogia all’economia, dalla giurisprudenza all’informatica. Il filo conduttore che unisce le pubblicazioni è il contesto globale, distinto dalla dimensione cibernetica

Fondata nel 2018 la Società Italiana di Intelligence nasce con l’obiettivo di promuovere lo studio e la cultura della disciplina dell’intelligence in Italia.
Socint Press – nato sotto la guida del presidente Mario Caligiuri, coadiuvato dal segretario generale Luigi Rucco – si conferma oggi come portale editoriale di riferimento per la pubblicazione di ricerche, studi e approfondimenti nella materia dell’intelligence.

Il catalogo Socint Press consiste attualmente di 53 opere, delle quali 13 pubblicate nell’ultimo anno, che sono tutte indicizzate nelle banche dati scientifiche internazionali. Si tratta di pubblicazioni che si contraddistinguono per la loro multidisciplinarietà: dall’analisi psicologica alla linguistica, dalla pedagogia all’economia, dalla giurisprudenza all’informatica.

Il filo conduttore che unisce le pubblicazioni è il contesto globale, distinto dalla dimensione cibernetica.

Tematiche quali la Cyber Intelligence, la Cyber Security, l’Artificial Intelligence, la Cyber Warfare e la Cyber Threat Intelligence sono state affrontate in profondità e competenza, anche grazie alla collaborazione con Ict Security Magazine, che ha dato vita a quattro numeri dei “Quaderni di Cyber intelligence”.

La metà dei titoli promossi nel 2023 consiste in elaborati universitari redatti da studiosi e professionisti premiati nel settore. La Società Italiana di Intelligence con la Socint Press conferma l’obiettivo di ottenere il riconoscimento scientifico della disciplina a livello accademico.

Il team editoriale, diretto da Alice Felli – analista linguistica in ambito cyber & decision intelligence, giovane pioniera dell’intelligence linguistica – svolge un ruolo chiave nella gestione e pubblicazione delle opere, garantendo qualità e rilevanza dei titoli mediante l’adozione di una valutazione imparziale in tutte le fasi del processo di pubblicazione.

Del team editoriale fanno parte: Luigi Rucco, segretario generale della Società Italiana di Intelligence; Marcello Trisolini, segretario Regione Puglia della Società Italiana di Intelligence; Stefano Musco, allievo dirigente presso il Ministero della Cultura; Giangiuseppe Pili, assistant professor (Intelligence Analysis Program) alla James Madison University. Founder & Coordinator di Azione Filosofica; Luca Zinzula, research associate professor  allo iHuman Institute della ShanghaiTech University.

Il comitato scientifico, presieduto da Mario Caligiuri, riunisce esperti di varie discipline e settori, offrendo una prospettiva interdisciplinare. Infatti, ne fanno parte: Paolo Boccardelli, professore ordinario di “Management and Corporate Strategy”, direttore della Luiss Business School; Luciano Bozzo,professore associato di Scienze Politica e direttore del corso di perfezionamento in Intelligence e Sicurezza Nazionale all’Università degli Studi di Firenze; Michele Colajanni,  professore ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni e Rappresentante del Centro di Ricerca Interdipartimentale sulla Sicurezza e Prevenzione dei Rischi (Cris) all’università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Bruno Crispo, professore ordinario di Informatica e coordinatore della Scuola Internazionale di dottorato in Ict all’Università degli Studi di Trento; Andrea de Guttry, professore ordinario di Diritto internazionale e vice-rettore con delega per l’alta formazione alla Scuola Superiore di Studi Universitari e di perfezionamento Sant’Anna a Pisa. Ancora, Alberto Felice De Toni. professore ordinario di Organizzazione della Produzione e Gestione dei Sistemi Complessi, presidente della Fondazione Crui, già rettore all’Università degli Studi di Udine; Oreste Pollicino, professore ordinario di Diritto Costituzionale e direttore del master (Llm) in “Law of Internet Technologies” alla Bocconi; Florindo Rubbettino, Ceo Rubbettino Editore e professore a contratto all’Università degli Studi del Molise; Roberto Setola professore ordinario di Automatica e direttore del master in Homeland Security all’Università Campus Bio-Medico di Roma; Domenico Talia, professore ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni, socio fondatore e membro del consiglio direttivo della Società Italiana di Intelligence dell’Università della Calabria e Antonino Vaccaro, professore ordinario di Negoziazione, Responsabilità Sociale d’Impresa e Compliance, direttore accademico del “Center for Business in Society”, Iese Business School.

Tale impegno si riflette nel codice etico adottato dalla Socint Press, basato sulle best practices di Cope (Committee on Publication Ethics) e della Open Access Scholarly Publishers Association (Oaspa); in tal modo, la Socint Press segue standard elevati di etica e qualità nella pubblicazione accademica, includendo aspetti come la correttezza nella condotta degli autori e degli editori, la revisione paritaria e l’accessibilità delle pubblicazioni.

×

Iscriviti alla newsletter