Skip to main content

La prevenzione nella salute del futuro. Il ruolo di Gksd Healthcare

Gksd Healthcare Management & Consulting, azienda leader nel campo della prevenzione sanitaria e dell’innovazione, ha ottenuto il premio “Prevenzione del futuro” durante gli Healthcare Awards che si sono tenuti oggi a Bari

La prevenzione rappresenta un pilastro fondamentale per il benessere collettivo. Con l’aumento dell’aspettativa di vita e la crescente incidenza delle comorbidità, infatti, l’attività di prevenzione assume un ruolo strategico non solo nel migliorare la qualità di vita dei pazienti, ma anche nel contenere i costi per il Servizio sanitario nazionale. Per questa ragione è sempre più necessario investire in soluzioni innovative e sostenibili che migliorino l’accessibilità e la qualità dell’assistenza sanitaria. Esempio emblematico di tale impegno è rappresentato da Gksd Healthcare Management & Consulting, parte del gruppo Gksd Investment Holding e di GSD, Gruppo San Donato, che dal 2020 si distingue per il suo approccio all’avanguardia nella promozione della salute e nel potenziamento dei servizi sanitari, offrendo risposte efficaci alle sfide del settore.

AREE DI ATTIVITÀ

L’azienda offre servizi di consulenza strategica nel settore della gestione della salute e della sanità, per supportare imprenditori e manager nel prendere decisioni informate su strategia, organizzazione, sviluppo del business, operazioni e miglioramento delle prestazioni. Con la joint venture tra Gksd Investment Holding e Gruppo San Donato, si rendono disponibili e accessibili una vasta gamma di soluzioni che comprendono cure all’avanguardia, ospedali universitari, supporto alla formazione e al personale, nonché́ accesso a una piattaforma di ingegneria e design. L’obiettivo è fornire soluzioni personalizzate alle aziende di tutto il mondo per migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria, promuovere l’innovazione e guidare l’eccellenza operativa, sia nel settore pubblico che in quello privato.

PREVENZIONE

Attualmente, la prevenzione è uno dei pilastri delle attività di ricerca e formazione dell’Ircss Policlinico San Donato. Negli ultimi quindici anni, infatti, ha intensificato il proprio impegno nelle attività di prevenzione in diversi ambiti, con un’attenzione particolare alle patologie cardiovascolari, cardio-metaboliche e oncologiche. Adottando un approccio integrato che abbraccia la ricerca scientifica e la pratica clinica, il San Donato si è distinto come un centro di eccellenza.

SMART CLINIC

Nasce con questo obiettivo Smart Clinic, progetto lanciato proprio da Gruppo San Donato e GKSD in collaborazione con Generali Italia, con l’ambizioso obiettivo di sviluppare un network di circa cento strutture sanitarie entro il 2030. Smart Clinic offrirà infatti una vasta gamma di servizi sanitari personalizzati e ad alto standard qualitativo, ponendo un forte accento sulla prevenzione e il benessere. Le dieci strutture sanitarie già operative in Lombardia parte del Gruppo San Donato, sono tra l’altro già state integrate nella nuova rete.

INNOVAZIONE DIGITALE

La digitalizzazione è un pilastro fondamentale di Smart Clinic. I processi digitali integrati consentiranno ai pazienti di accedere facilmente ai servizi, dalla ricerca e prenotazione fino alla gestione completa del loro percorso diagnostico-terapeutico. Questa innovazione permetterà ai pazienti di avere a disposizione i propri dati sanitari in tutte le strutture del gruppo, garantendo continuità di cura e un’esperienza sanitaria smart a 360 gradi.

ACCESSO E INCLUSIVITÀ

Il network di Smart Clinic sarà accessibile a tutti i cittadini, inclusi gli assicurati con le principali mutue, casse e fondi sanitari. La collaborazione con gli ospedali del Gruppo San Donato assicurerà continuità di trattamento anche per prestazioni di secondo livello, in una logica di rete Hub&Spoke.

 

×

Iscriviti alla newsletter