Csm e Consulta, fumate nere frutto del reazionarismo diffuso

Sono tornati i firmaioli

Diffidate dei firmaioli. Che non sono la coscienza critica del futuribile, ma soltanto i residuati del peggiore conservatorismo, ben remunerato quanto rozzamente altezzoso.

Appunti al progetto di Alfano e Cesa

Con tanto di rispetto per gli Alfano, i Quagliariello, i Cesa e altri virtuosi esponenti di centro, non è che la somma degli aggreganti aggiunga qualcosa agli attuali rapporti di forza parlamentari e politici.

I limiti di Matteo Renzi

La politica dei roboanti annunci seguiti da decisioni parziali, parecchio inferiori alle promesse e neppure immediatamente operative, mette a nudo i limiti gravi di un personaggio, fascinoso quanto pretenzioso, che non dà ascolto ma pretende d’essere ascoltato e ubbidito.

de gasperi

Tornare a De Gasperi

Un parziale ritorno alle origini degasperiane non farebbe male né ai cattolici né ai laici, che vivono in altra epoca, ma hanno urgenza di rinverdire le proprie idee per evitare di essere sopraffatti da nuovi ideologismi e integralismi: purtroppo pericolosissimi e carichi di un odio razziale bellicoso e punto politico. L’analisi dello storico Giovanni Di Capua nel giorno del 60° anniversario della morte dello statista Dc