Cyberbullismo e bambini, esiste una soluzione?

Il silenzio delle cose (non sempre innocenti)

Gli oggetti (grazie all´Internet of things) possono pedinarci, geolocalizzarci, analizzare i nostri comportamenti e tante altre diavolerie immaginabili o inimmaginabili

Il politico italiano vuò fa' l´americano (ma non ci riuscirà)

L´Europa ha regole privacy più stringenti degli Usa, non sarà facile replicare da noi il successo delle profilazioni on line delle Presidenziali americane. L´analisi di Luca Bolognini, presidente dell´Istituto italiano per la privacy.

Controlli anti-evasione: attenti alle buone intenzioni

Trasparenza e data di scadenza per i controlli sui conti correnti, o perderemo la libertà

Perché Renzi ha ragione sulla privacy nelle primarie

A mio avviso (ma ovviamente la parola ufficiale nel merito spetta all´Autorità), Matteo Renzi ha avuto ottime ragioni per ricorrere contro la regola della pubblicità dei nomi dei votanti alle primarie per la premiership.