E se il virus diventasse un modello per il bioterrorismo? Lo scenario di Grady Means

Scrittore, già consulente di corporate strategy e policy assistant del vice presidente degli Stati Uniti, Grady Means ha illustrato sull'ultimo numero di Airpress uno scenario preoccupante: "La pandemia in corso rischia di offrire un modello allettante per i terroristi; è un esempio perfetto di possibile strategia asimmetrica, a basso costo e impatto devastante a livello politico, economico e sociale"

Le tecnologie che servono contro il Covid-19. L’opinione del prof. Spena

“Per la ripartenza contro il virus, manca un approccio sistemico”. L’opinione del professor Angelo Spena, ordinario di Fisica tecnica ambientale all’Università di Roma Tor Vergata: “Dopo il picco, l’allentamento della stretta sociale dovrà consentire una ripresa delle attività produttive”. Come? “Con l’aiuto della tecnologia, cioè con interventi abilitanti”.

Più Nato con il coronavirus. Ecco cosa ha detto Di Maio al vertice dell’Alleanza

L’Alleanza Atlantica può fare di più nella lotta contro il virus. È il messaggio che Luigi Di Maio ha portato ai colleghi della Nato, accompagnato dal ringraziamento per gli aiuti giunti in Italia e dall’invito a essere più uniti. Nel vertice si è parlato poi della missione in Iraq e del (difficile) processo di pace in Afghanistan. E sulla disinformazione di Russia e Cina, la migliore risposta è “nei fatti”